/ Cronaca

Cronaca | 01 novembre 2019, 19:45

Cala il buio e si perde nei boschi di Venasca con il cagnolino: escursionista recuperato dai vigili del fuoco

Sul posto le squadre di Saluzzo e Venasca. L'uomo, in buone condizioni, è stato localizzato grazie al suo cellulare in borgata Mattone. Era solo disorientato e spaventato. L'allarme è scattato alle 18.10 di oggi

Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Si è fatto sorprendere dal buio nei boschi di Venasca e ha chiamato i soccorsi.

I vigili del fuoco hanno recuperato un escursionista disperso in borgata Mattone. L'uomo, 47 anni, era in compagnia del suo cagnolino. Disorientato e spaventato, ma in buone condizioni, non è più riuscito a trovare la strada di casa.

L'allarme è scattato alle 18.10 di venerdì 1° novembre. Sul posto i pompieri di Saluzzo con i volontari di Venasca. Il disperso è stato localizzato dalla sala operativa di Cuneo grazie al suo cellulare. I vigili del fuoco l'hanno raggiunto alle 18.43 e condotto in salvo presso il distaccamento di Venasca alle 19.10. Qui erano presenti famigliari e carabinieri.

crm

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium