/ Attualità

Attualità | 23 ottobre 2019, 17:44

Costituito il Sindacato Snag Edicole Giornali della provincia di Cuneo

Davide Ferrero di Savigliano nominato presidente: "Disponibilità a collaborare con la distribuzione per migliorare il servizio al cliente finale"

Costituito il Sindacato Snag Edicole Giornali della provincia di Cuneo

Già presenti dei gruppi locali in Alba, Bra, Savigliano e Cuneo, giovedì scorso si sono riuniti nella sede di Confcommercio della provincia di Cuneo in Via Avogadro i rappresentanti delle edicole di rivendita giornali, riviste e periodici Snag - Sindacato Nazionale Autonomo Giornalai - delle varie zone della Granda, per la definizione dell’organo direttivo.

Nel ruolo di presidente provinciale di settore è stato nominato il saviglianese Davide Ferrero; completano il direttivo provinciale Snag Roberto Careggio (zona di Alba), Michele Mondino (zona di Bra), Massimo Mantilleri (zona di Carrù), Mattia Santero (zona di Cuneo), Adriano Bertone (zona di Mondovì).

“Ringrazio – afferma il neo presidente Davide Ferrero - i colleghi per la fiducia. Vi erano già dei gruppi territoriali, ma era necessario creare il sindacato provinciale per dare forza alla categoria. Come già affermato in passato, siamo disponibili ed interessati a collaborare con il distributore Ferraris nell’unico interesse del cliente”. “Le nostre aziende – aggiunge Ferrero -, insieme agli altri negozi di vicinato, sono un importante presidio contro la desertificazione dei centri storici, senza di loro non c’è tessuto urbano”.

“Saluto con piacere – interviene Luca Chiapella, presidente di Confcommercio-Imprese per l’Italia-della provincia di Cuneo – la nascita del Sindacato provinciale delle edicole di rivendita giornali e riviste ed è al loro fianco per superare le difficoltà quotidiane che si presenteranno".

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium