/ Attualità

Attualità | 23 ottobre 2019, 09:57

Colonna mobile della Protezione Civile cuneese nell'Alessandrino per l'emergenza maltempo

A sostegno della popolazione sommersa dall'alluvione 8 idrovore pesanti, 3 autocarri, 10 pick-up per un totale di 34 persone coordinate da Franco De Luca. Allertata anche la squadra droni

Colonna mobile della Protezione Civile cuneese nell'Alessandrino per l'emergenza maltempo

 

 

Anche la Protezione Civile della Granda a sostegno della popolazione sommersa dall'alluvione nell'Alessandrino. Una colonna mobile del Coordinamento Territoriale di Protezione Civile è partita ieri, martedì 22 ottobre.

Sono stati inviati: otto idrovore pesanti, tre autocarri, dieci pick-up per un totale di 34 persone coordinate da Franco De Luca. Allertata anche la squadra droni per un’eventuale ricerca dei dispersi a Novi Ligure. Il bilancio è terribile con due morti, entrambi nell’alessandrino.

Presenti anche una sezione operativa dei vigili del fuoco di Cuneo con 9 uomini, mezzi 4x4 e motopompe.

 

crm

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium