/ Attualità

Attualità | 17 ottobre 2019, 15:22

Un seminario con esperti da Finlandia e Svezia per apprendere le pratiche del fare scuola all’aria aperta

E’ l’iniziativa promossa a Serravalle Langhe dall’Istituto Comprensivo Bossolasco Murazzano, dopo il viaggio di apprendimento sull’outdoor learning che nella scorsa primavera ha portato ventitré docenti in Scandinavia, Regno Unito e Croazia

Un gruppo di docenti dell'istituto langarolo durante il viaggio in Svezia

Un gruppo di docenti dell'istituto langarolo durante il viaggio in Svezia

Nei mesi di marzo e aprile scorsi il dirigente scolastico e 23 docenti dell’Istituto Comprensivo Bossolasco-Murazzano, nell’ambito del programma Erasmus Plus, si sono recati in Finlandia, Svezia, Regno Unito e Croazia e hanno potuto visitare diverse scuole in cui si pratica l’outdoor learning.

Questa metodologia didattica, altrimenti definita pedagogia all’aria aperta, rappresenta una peculiarità dell’I. C. Bossolasco-Murazzano, che, a partire dall’Asilo nel Bosco di Serravalle Langhe, sta portando avanti una serie di iniziative nei vari plessi in cui i rapporti scuola-territorio, dentro-fuori la classe trovano una nuova sintesi che favorisce lo stare bene a scuola e il miglioramento del processo di insegnamento-apprendimento.

Dell’esperienza Erasmus Plus e delle prospettive dell’outdoor learning si parlerà il 25 e 26 ottobre a Serravalle Langhe, in un’importante iniziativa a carattere internazionale, in cui, oltre ai docenti della scuola di Bossolasco che hanno partecipato alla mobilità, interverranno Kaija Lindholm, referente didattico della Kirkonkyla School di Pirkkala in Finlandia, Anitha Sidefors, dirigente scolastico della Aspnas school di Jarfalla, Svezia, Jonas Lundberg, referente didattico della Sandvik School dello stesso comune svedese, Danilo Casertano, maestro di strada e coordinatore della rete di scuole naturali, Giuseppe Paschetto, candidato per il Global Teacher Prize della Varkey Foundation.

Il seminario si terrà nel salone polifunzionale e sarà preceduto da una visita all’Asilo nel Bosco, alle ore 15 di venerdì 25 ottobre; a seguire, dalle ore 16.15, le relazioni degli esperti e alle 18.15 i laboratori di discussione/approfondimento sulle seguenti tematiche: il modello didattico/organizzativo finlandese e svedese, l’esperienza Erasmus Plus in Regno Unito e Croazia, Le scuole naturali e l’apprendimento all’aria aperta. Sabato 26 ottobre il seminario proseguirà, con le stesse modalità, dalle ore 9 alle ore 13.

Per iscriversi occorre compilare l'apposito modulo (clicca qui). Per informazioni contattare pensierofuoriporta@icbossolascomurazzano.edu.it.

C. S.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium