/ Politica

Politica | 12 ottobre 2019, 10:02

Fratelli d'Italia lancia in Piemonte la sua prima scuola di formazione politica

L'anno accademico 2019-2020, dedicato al tema "Da Cavour a Marchionne", prenderà il via il 26 ottobre. A tenere la prima lezione, presso la sede regionale in via Nizza 43, il Coordinatore Nazionale FdI Guido Crosetto

Fratelli d'Italia lancia in Piemonte la sua prima scuola di formazione politica

Fratelli d'Italia lancia la sua prima scuola di formazione politica, a livello nazionale, in Piemonte.

L'anno accademico 2019-2020, dedicato al tema "Da Cavour a Marchionne", prenderà il via il 26 ottobre: i corsi si svolgeranno il sabato mattina tra ottobre e maggio. A tenere la prima lezione, presso la sede regionale in via Nizza 43 alle 10.30, il Coordinatore Nazionale FdI Guido Crosetto. 

"Sarà un momento - ha spiegato il Coordinatore Regionale FdI Fabrizio Comba - di incontro con i giovani e non solo, per chi nutre passione per la politica". "Mai come oggi - ha proseguito - c'è bisogno di contatto tra politica e la base, ma soprattutto di raccogliere l'interesse delle persone. Nella nostra società c'è bisogno di buona politica e buoni amministratori", ha concluso Comba. 

La scuola, come ha spiegato il responsabile regionale del Dipartimento Cultura Fabrizio Priano, "sarà a numero chiuso con 50 posti e sarà aperta a tutti coloro che vogliono formarsi".

In calendario lezioni con il giornalista Magdi Allam, il Presidente della Camera di Commercio di Torino Vincenzo Ilotte, il Presidente di Federmeccanica Alberto Dal Poz, lo psichiatra Alessandro Meluzzi.

cinzia gatti

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium