/ Al Direttore

Al Direttore | 10 ottobre 2019, 16:15

"L'Italia è lacerata da posizioni politiche senza più spirito di servizio: ricordiamo i 23 giorni della Repubblica Partigiana di Alba"

Riceviamo e pubblichiamo

"L'Italia è lacerata da posizioni politiche senza più spirito di servizio: ricordiamo i 23 giorni della Repubblica Partigiana di Alba"

Gentile Direttore,

10 ottobre – 2 novembre 1944: sono i 23 giorni della Repubblica Partigiana di Alba contro l’oppressione fascista e nazista.

Giovani combattenti non ebbero il timore di rischiare la loro vita per consegnarci un mondo di libertà e lo stesso fecero i molti cittadini che li aiutarono proteggendoli. Dobbiamo continuare a mantenere vivo il ricordo del loro sacrificio e avere come faro del nostro operare il loro esempio: ci sono valori più grandi della vita di ciascuno di noi e dobbiamo difenderli.

Oggi l’Italia è divisa, lacerata da posizioni politiche divise che sembrano non volersi conciliare, che sembrano aver dimenticato lo spirito di servizio che deve essere alla base del nostro operare e delle nostre comunità.

Quei 23 giorni furono una grande esperienza di partecipazione; auspico che questa ricorrenza dei 75 anni rappresenti un momento di riflessione per tutti gli albesi e ci sia da esempio di coesione per realizzare il bene comune.

Grazie,

il sindaco di Alba Carlo Bo

Al Direttore

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium