/ Al Direttore

Al Direttore | 26 settembre 2019, 21:00

"La Voce di Alba" compie un anno: un primo traguardo, un nuovo punto di partenza

Dodici mesi fa il via alle pubblicazioni del nostro quotidiano. Grazie a tutti i lettori per l'attenzione e la fiducia che giorno dopo giorno ci avete tributato

In questo scatto dell'autunno scorso il gruppo di lavoro impegnato nel progetto "La Voce di Alba"

In questo scatto dell'autunno scorso il gruppo di lavoro impegnato nel progetto "La Voce di Alba"

C’era il bollettino meteo settimanale a cura di Datameteo, dodici mesi fa, tra le prime notizie pubblicate da La Voce di Alba. Nella nostra home page si annunciava il ritorno dell’estate in Granda con una settimana di sole e temperature oltre la media.

Non poteva esserci battesimo migliore per la nostra prima pagina online. Da quel giorno in avanti, lungo un anno decisamente intenso, abbiamo provato a raccontare i principali fatti di cronaca del nostro territorio con l’unico strumento che conosciamo: la parola.

Le sezioni dedicate ad Alba, Bra, Langhe e Roero hanno presto allargato il raggio fino ad Asti e provincia, alla Regione e alle tematiche europee, diventando un punto di riferimento per cittadini e istituzioni, al suono del motto “Le parole che valgono, le notizie che restano”, lo stesso che campeggia sotto la testata di TargatoCn, a cui la La Voce di Alba è affiliata.

Nel nostro archivio si trovano anche eventi e curiosità per tutti i gusti, oltre a carrellate di immagini e rassegne filmate. Infatti, uno dei punti di forza di questa forma di giornalismo, rispetto al cartaceo, è quello di poter pubblicare una ricca fotogallery e video a corredo delle notizie, soprattutto a beneficio di chi è lontano dalla propria terra di origine.

Ma non basta. La Voce di Alba è pure presente nella grande piazza virtuale di Facebook, dove vengono linkate le principali notizie del sito, che stimolano la riflessione e i forum di discussione.

I risultati sono motivo di orgoglio per questo traguardo che, tuttavia, vuole essere un nuovo punto di partenza. Oggi come allora splende il sole sulla libera informazione che ci impegniamo a realizzare con professionalità e passione, sempre al servizio dei cittadini. Una missione resa possibile con il contributo di tutti, editore, redazione, collaboratori, sponsor.
 
Gli auspici restano alti e un grazie va ai lettori della prima e dell’ultima ora che, confermando la fiducia al nostro giornale, dimostrano di credere anche nel suo presente e nel suo futuro. La Voce di Alba, siete voi!

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium