/ Eventi

Eventi | 17 settembre 2019, 10:30

Melo Tessa®: giornata tecnica venerdì 20 settembre in Piemonte, a Manta

Nella giornata di venerdì, presso la sede della Fondazione Agrion a Manta sarà presentata la nuova varietà, partendo dai campi e fino alla commercializzazione

Piante di melo Tessa®, campo di sperimentazione varietale della Fondazione Agrion, Manta (fonte Agrion)

Piante di melo Tessa®, campo di sperimentazione varietale della Fondazione Agrion, Manta (fonte Agrion)

Questa settimana  verrà ricordata dai frutticoltori piemontesi come la settimana dedicata alla mela Tessa®.

Dopo aver avuto la possibilità  di osservare la nuova varietà di melo nel suo primo ambiente di coltivazione e di conoscere coloro che hanno creato, sviluppato e creduto nel progetto Tessa® con la visita tecnica organizzata nella giornata di martedì 17 settembre in Alto Adige, i melicoltori cuneesi avranno un’ulteriore occasione per poter conoscere meglio la nuova varietà di melo. Venerdì 20 settembre viene infatti organizzata da VM Marketing ed OP COOP JOLLY in collaborazione con il gruppo Feno GmbH e la Fondazione Agrion una mattinata di studio della nuova varietà di melo.

L’appuntamento è fissato alle ore 8.30 presso la sede di Manta della Fonazione Agrion (via Falicetto n 24) dove i dottori Lorenzo Berra e Davide Nari presenteranno i dati agronomici e pomologici raccolti in 4 anni di rilievi sulle prime cinque piante di melo Tessa® messe a dimora in Piemonte nel 2015 nel campo di sperimentazione varietale della Fondazione Agrion.

Verranno pertanto fornite le interessanti caratteristiche agronomiche e pomologiche manifestate dalla nuova varietà di melo nell’ambiente di coltivazione piemontese. I partecipanti all’incontro avranno inoltre modo di prendere visione al Campo di sperimentazione varietale della Fondazione Agrion, vero e proprio  fiore all’occhiello dell’attività sperimentale del Centro di Ricerca, e di osservare i frutti di Tessa® a pochi giorni dalla loro raccolta. Nel programma della giornata è prevista la presenza e l’intervento di Albert von Sonthag della Feno GmbH, gruppo licenziatario della Mela Tessa ®, che riporterà le esperienze fin qui maturate in Europa in materia di conservazione e di commercializzazione.

Mauro Vanzetti e Giancarlo Bodrero, responsabili commerciali delle strutture VM Marketing e OP COOP JOLLY (realtà piemontesi entrate ufficialmente il 1 aprile 2019 nel progetto di produzione e commercializzazione della nuova varietà di melo Tessa ®) presenteranno i progetti e programmi futuri legati alla nuova varietà di melo. La mattinata si completerà con la visita di impianti pilota realizzati  in zona nella primavera 2018.

Sono passati poco meno di 24 mesi dalla sedicesima edizione di Coloratissimo Autunno 2017 (6-8 ottobre 2017), manifestazione organizzata a Fossano dal Comune in collaborazione con Agenzia 4 A Coldiretti Cuneo, quando nell’ambito della mostra pomologica curata dall’Agrion vennero presentati in provincia di Cuneo i primi frutti della nuova varietà di melo, ma da quell’ottobre di passi se ne sono fatti veramente tanti.  L’interesse suscitato in alcuni produttori ha avviato il processo per cui oggi, a distanza di meno di due anni, la mela Tessa® ha iniziato ad essere coltivata in Piemonte, diventando di fatto un esempio concreto di come, quando mondo produttivo e mondo commerciale, supportati dai dati della sperimentazione, credono fortemente in un progetto questo possa essere realizzato.

Per chi volesse avere maggiori informazioni in merito all’incontro del 20 settembre può fare riferimento ai seguenti recapiti telefonici:

VM MARKETING: Mauro Vanzetti 335351670

OP COOP JOLLY: Luca Castellino 3298276955

 

Di seguito la locandina con il programma dell’incontro tecnico di venerdì 20 settembre.

Infomazione pubblicitaria

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium