/ Attualità

Attualità | 16 settembre 2019, 12:32

A Pontida anche i leghisti della Granda: "Oltre 350 persone si sono unite alla marea umana del pratone storico"

A parlare il segretario provinciale e senatore Giorgio Maria Bergesio: "Matteo Salvini ha fatto benissimo a staccare la spina a questo governo smascherando dei poltronari poco attenti ai bisogni degli italiani e più cari al loro posticino"

A Pontida anche i leghisti della Granda: "Oltre 350 persone si sono unite alla marea umana del pratone storico"

Questa domenica appena passata ha rappresentato per la Lega una giornata straordinaria con una partecipazione alla manifestazione di Pontida mai così elevata.

Come ogni anno - commenta il Segretario Provinciale Senatore Giorgio Maria Bergesio - dalla Granda abbiamo organizzato numerosi pullman. Una rappresentanza di oltre 350 persone che si è unita alla vera e propria marea umana presente sul pratone storico. Tutto ciò a dimostrazione e sostegno dell’operato del nostro Segretario Federale Matteo Salvini che ha fatto benissimo a staccare la spina a questo governo smascherando dei poltronari poco attenti ai bisogni degli italiani e più cari al loro posticino”.

Un ringraziamento - continua Bergesio - va a tutti i militanti e simpatizzanti della Provincia di Cuneo che sin dalle prime ore di domenica ma anche nei giorni precedenti si sono organizzati per recarsi nel piccolo centro della bergamasca. Diamo quindi appuntamento a tutti alla gazebata del prossimo weekend e alla grande manifestazione di Roma indetta per il 19 ottobre prossimo”.

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium