/ Attualità

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | 13 settembre 2019, 13:53

Bra in lutto per la morte di Antonio Guida, padre dell’ex sindaco Franco. Ex poliziotto, aveva 91 anni

Le esequie lunedì 16 settembre, alle ore 10, nella chiesa di San Giovanni Battista. Rosario in programma sabato 14 e domenica 15 settembre, alle ore 18, presso la Casa del Commiato “Luce di Speranza”

Il commendatore Antonio Guida, aveva 91 anni

Il commendatore Antonio Guida, aveva 91 anni

Bra è in lutto per la morte di Antonio Guida, padre dell’ex sindaco, Francesco, primo cittadino dal marzo 1993 al giugno 2004. Il suo cuore ha cessato di battere a 91 anni nella notte di oggi, venerdì 13 settembre, suscitando il cordoglio di tutta la città, dove era conosciuto e stimato.

Nel suo lavoro di poliziotto ha insegnato il rispetto per gli altri, l'umiltà, la dedizione alla patria, l'onestà. Come tanti uomini in divisa non dava tanti consigli, ma esempi. Lo piangono la moglie Adua, i figli Viviana, Francesco con la moglie Tiziana, i nipoti Cecilia e Florian, le sorelle Giuseppina e Lina, oltre ai parenti tutti.

Un sincero ringraziamento è stato espresso dai famigliari a tutto il personale del Servizio Assistenza Domiciliare dell’Asl Cn2 Alba Bra e al dottor Mauro Milanesio, per le cure prestate al loro caro.

Le esequie saranno celebrate lunedì 16 settembre alle ore 10 nella parrocchia di San Giovanni Battista in Bra, con partenza alle ore 9.45 dalla Casa del Commiato “Luce di Speranza”. Nella stessa struttura di via don Orione 77/a, sabato 14 e domenica 15 settembre è in programma la preghiera del Rosario a partire dalle ore 18.

Dopo l’ultimo saluto, il Commendatore Antonio Guida sarà accolto nel cimitero cittadino di viale Rimembranze, dove riposerà in pace.

Silvia Gullino

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium