/ Solidarietà

Che tempo fa

Cerca nel web

Solidarietà | 08 settembre 2019, 19:01

A Milano la F1 Charity Night: ospite anche il pilota beinettese Nicola Dutto

"Una bella serata, ed è stato bello essere invitato. Le attività finanziate servono a educare i ragazzini e a farli uscire da situazioni o luoghi difficili, un intento nobile e importante in cui lo sport può giocare un ruolo fondamentale"

A Milano la F1 Charity Night: ospite anche il pilota beinettese Nicola Dutto

E' stato invitato direttamente dagli organizzatori della Laureus F1 Charity Night il pilota paraplegico originario di Beinette Nicola Dutto, e proprio non ha potuto rifiutare: la sua storia personale ha diversi punti in comune con i progetti di "sport solidale" finanziati grazie alla serata di raccolta fondi.

La serata - realizzata giovedì 5 settembre a Milano, presso lo Spazio Antologico di via Mecenate - ha permesso infatti di raccogliere 30mila euro, che andranno a sostenere oltre 5mila attività dedicate ai giovani sportivi delle periferie di alcune grandi città italiane.

"Una bella serata, ed è stato bello essere invitato - commenta Nicola Dutto - . Le attività finanziate servono a educare i ragazzini e a farli uscire da situazioni o luoghi difficili, un intento nobile e importante in cui lo sport può giocare un ruolo fondamentale: la mia storia personale è prova del fatto che lo sport può davvero dare la forza per tornare a vivere".

 

simone giraudi

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium