/ Eventi

Che tempo fa

Cerca nel web

Eventi | 14 agosto 2019, 12:45

L'estate a Cherasco è... festa patronale nelle frazioni

Da Roreto a Bricco, tradizioni che si rinnovano grazie a tanti volontari

L'estate a Cherasco è... festa patronale nelle frazioni

L'estate a Cherasco è festa patronale nelle frazioni. Tante musica, appuntamenti a tavola, a Bricco si ride con i Trelilu mentre a Veglia si assiste al Trial 4x4.

A Roreto dal 15 agosto è patronale dell'Assunta

Si inizia da Roreto che prende il via giovedì 15 agosto 2019 alle 17,30 con il momento religioso: la statua dell'Assunta sarà portata in processione per le vie della frazione. Alle 20 tutti a tavola per degustare ravioli, rane e tanto altro. La serata sarà rallegrata dall'orchestra Polidoro Group. Si procede venerdì 16 alle 20 con la serata Fritto Misto di Pesce e la musica del Liscio Simpatia. Sabato 17 alle 20 è in scena la Paella, poi si balla con Mike e i Simpatici. Ultimo giorno di festa domenica 18 agosto: alle 20 cena a buffet, poi musica anni Settanta, Ottanta, Novanta con i Panama. A far da contorno per tutte le giornate di festa il grandioso Luna Park. Le serate danzanti sono ad ingresso libero. Per informazioni e prenotazioni cene: 333 4916295, 338 3225559, 340 8171599.

Veglia celebra San Rocco dal 22 agosto

La festa si sposta poi in frazione Veglia dove si celebra San Rocco. Giovedì 22 agosto si inizia alle 21 con la Gara a scala 40 e la musica dei Tuttafuffa. Venerdì 23 agosto serata caraibica con Sergio dj e lo staff ballerini del Foresto Latino accompagnato dal Moijto Party. Sabato 24 agosto la serata danzante è con I Roeri mentre domenica dalle 10 alle 12 e dalle 14 alle 18 si potrà assistere all'esibizione di Trial 4x4. Alle 21,30 serata danzante con Polidoro Group. A contorno un colorato e divertente Luna Park per tutte le giornate di festa.

Musica, crescia e trippa a Cappellazzo

Dal 29 agosto al 2 settembre è festa patronale a Cappellazzo. Si inizia giovedì 29 alle 21 con la gara a Scala 40 e a bocce, poi degustazione di Crescia, birra, salsiccia e patatine. Venerdì 30 è Serata Giovani con il gruppo The House of Sound e a far da controno hamburger, patatine e fiumi di birra. Sabato 31 agosto alle 14,30 gara a bocce e dalle 20,30 arriva la Porchetta, La serata sarà allietata da Mike e i Simpatici. Domenica 1 settembre il momento religioso: alle 11.15 la Santa Messa con la processione per le vie della frazione. Alle 14,30 gara a bocce e pomeriggio con giochi per i bambini. Dalle 17 Merenda sinoira no stop poi si balla con I Roeri. Ultimo giorno di festa lunedì 2 settembre: al pomeriggio gara a bocce e alle 20,30 arriva la tradizionale Serata della Trippa. Si balla occitano con il gruppo Lou Serpent. Le serate danzanti sono ad ingresso libero.

La Sagra dello gnocco fatto a mano torna a Bricco

Dal 5 al 9 settembre la festa è a Bricco dove si svolge la Sagra dello gnocco fatto a mano. Si inizia giovedì 5 settembre con la divertente serata (alle 21.30) dei Trelilu che propongono il loro “Abbassiamo i toni”. Venerdì 6 iniziano gli appuntamenti a tavola: dalle 20,30 grigliata di carne. Alle 21 gara a Scala 40 individuale ai 151 punti. La musica è curata dai Tuttafuffa e alle 22 arriva “Ti va un mojito 2.0?”. Sabato 7 settembre in tavola arrivano gli gnocchi fatti rigorosamente a mano e si balla con Mike e i Simpatici. Domenica 8 settembre alle 9,30 la festa religiosa con la Santa Messa solenne in onore di San Greto e la processione per le vie della frazione con la statua del Patrono. Durante la celebrazione ci sarà la benedizione degli zaini. Partecipa la banda musicale Mons. Calorio. Dalle 20,30 tutti a tavola dove tornano gli gnocchi ma anche pesce e fritto misto. Alle 21,30 si balla con Sonia De Castelli. Lunedì 9 settembre è l'ultimo giorno di festa. Alle 20,30 Sagra dello gnocco e dalle 21,30 si balla con i Polidoro. Nei giorni di festa a disposizione anche un ricca scatolata e un grandioso Luna Park. Le serate danzanti sono da ingresso libero. Informaizoni e prenotazioni cene: 331 9898238.

Tradizioni che si rinnovano grazie a tanti volontari

“Gli appuntamenti estivi nelle frazioni – commenta il sindaco Carlo Davico – sono tradizioni che si rinnovano di anno in anno. Ci si incontra, si degustano buoni piatti della tradizione, si trascorrono piacevoli serate all'aperto in compagnia. Ringrazio tutti i volontari delle Pro Loco che con il loro impegno garantiscono la continuità di questi appuntamenti. Offrono il loro tempo libero a favore della comunità e danno il loro aiuto non soltanto nel momento di festa, ma anche nella preparazione, che è impegnativa, e quando chiude il sipario. Un grazie anche agli sponsor che sostengono economicamente le varie iniziative e ci permettono di godere di serate di divertimento, musica e spettacolo”. 

Comunicato stampa

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium