/ Politica

Politica | 09 agosto 2019, 17:45

Crisi di Governo, Bergesio e Gastaldi: “È il momento della Lega” (VIDEO)

Il senatore Bergesio: “Non si può ogni volta che si porta un provvedimento passare lunghi tempi a discutere e a ricevere dei No. Questa è l'ora dei sì”. Il giovane parlamentare Flavio Gastaldi: “In questo momento, possiamo pensare addirittura di fare l'exploit e andare a capitalizzare tutto il lavoro fatto in questo anno che non è soltanto frutto di un leader forte come Salvini”

Crisi di Governo, Bergesio e Gastaldi: “È il momento della Lega” (VIDEO)

 

A margine dell'inaugurazione dello svincolo della tangenziale di Fossano, i deputati della Lega Giorgio Bergesio e Flavio Gastaldi sono intervenuti anche a commentare la recente notizia della crisi di Governo.

Entrambi fedelissimi al leader Matteo Salvini, appoggiano la sua decisione di candidarsi Premier e sostengono sia arrivato il momento della Lega.

“Salvini fa un lavoro straordinario per tutti gli italiani – ha dichiarato il senatore Bergesio -. Noi siamo il governo del sì. Quando iniziano ad arrivare troppi no, bisogna fare un punto e bisogna ripartire. Ripartire con la certezza di avere forze politiche a sostegno che possano darti una mano per realizzare il programma di Governo. Noi non ci lamentiamo di quello che è stato fatto in questo anno di Governo però bisogna cambiare passo. Noi vogliamo tagliare le tasse alle famiglie e alle imprese, vogliamo dare più soldi e più energie ai territori. Vogliamo realizzare anche una maggiore difesa del nostro made in Italy, vogliamo riuscire a creare dei posti di lavoro per i nostri giovani, creare un nuovo modello per istruzione formazione e lavoro. E tutto questo lo dobbiamo fare convintamente. Non si può ogni volta che si porta un provvedimento passare lunghi tempi a discutere e a ricevere dei No. L'ha detto il nostro leader Matteo Salvini, nel quale abbiamo totale fiducia. Questa è l'ora dei sì”

“Questo è sicuramente il momento della Lega
– ha dichiarato il giovane parlamentare Flavio Gastaldi -. Noi siamo in campagna elettorale da quando io ho iniziato a entrare in Lega, quindi quando avevo 14 anni. Diciamo che il lavoro fatto sta portando risultati non solo sul territorio ma anche dal punto di vista politico. È stato importante il contatto con gli amministratori, lo stare in mezzo alla gente, il non cambiare mai e senza arroccarsi nei palazzi. Fondamentali anche le feste che stiamo facendo in questo momento con la Lega sul territorio. Tutto questo porta dei risultati. Non solo il fatto di avere un leader forte come Matteo Salvini, ma anche per la sua truppa di parlamentari che oggi sono 183 in tutto. In questo momento, possiamo pensare addirittura di fare l'exploit e andare a capitalizzare tutto il lavoro fatto in questo anno – e conclude tirando una stoccata al Movimento 5 Stelle -. Certo magari anche in contrapposizione a qualcuno che invece si è arroccato nei palazzi della politica”.

cristina mazzariello

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium