/ Viabilità

Viabilità | 04 agosto 2019, 15:03

Lavori presso il passaggio a livello di Cengio, in direzione Saliceto

La circolazione serale e notturna sarà sospesa per quattro giorni, dal 5 all'8 agosto. L'amministrazione: "È una strada provinciale, non abbiamo voce in capitolo"

Lavori presso il passaggio a livello di Cengio, in direzione Saliceto

Il Comune di Cengio ha emesso questo avviso: "Attenzione strada chiusa. A seguito di lavori da eseguirsi in corrispondenza del passaggio a livello della linea ferroviaria Torino – Savona, sulla strada Provinciale n. 339 “di Cengio”, alla progressiva Km. 34+400 (uscita da Cengio Genepro in direzione Saliceto), la circolazione stradale sarà temporaneamente sospesa come segue:

⁃ dalle ore 22:00 di lunedì 5 agosto alle ore 05:30 di martedì 6 agosto 2019; ⁃ dalle ore 22:00 di martedì 6 agosto alle ore 05:30 di mercoledì 7 agosto 2019: ⁃ dalle ore 22:00 di mercoledì 7 agosto alle ore 07:30 di giovedì 8 agosto 2019; ⁃ dalle ore 22:00 di giovedì 8 agosto alle ore 05:30 di venerdì 9 agosto 2019.

Inoltre, nella giornata di giovedì 8 agosto 2019, dalle ore 07:30 alle ore 18:30, la circolazione nella suddetta tratta sarà esclusivamente a senso unico alternato, regolato da movieri".

"La decisione di chiudere la strada Provinciale non spetta al Comune di Cengio, ma bensì alla Provincia di Savona (essendo per l’appunto una strada Provinciale) - spiegano dalla giunta Dotta - Il Comune di Cengio non può fare altro che prenderne atto e darne comunicazione ai cittadini.

Sull'albo pretorio del Comune è disponibile l’ordinanza Provinciale relativa alla chiusura della strada che è stata emessa a seguito di istanza presentata dalla “Società R.F.I. - Rete Ferroviaria Italiana - Direzione Territoriale Produzione Torino” al fine di poter effettuare urgenti lavori di manutenzione. Comprendiamo l’evidente disagio, ma trattandosi di lavori urgenti non è possibile programmare gli stessi sulla base delle feste dei paesi limitrofi".

Graziano De Valle - www.savonanews.it

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium