/ Eventi

Eventi | 04 agosto 2019, 07:30

Scopri come trascorrere questa prima domenica di agosto in Provincia Granda

Feste patronali con grigliate e polentate, intrattenimenti per bambini, concerti e iniziative solidali sono alcuni dei tanti eventi organizzati per oggi, domenica 4 agosto

Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Queste sono solo alcune delle manifestazioni programmate per il fine settimana, un elenco esaustivo degli eventi che si svolgono in Provincia è disponibile sui siti www.cuneoholiday.com e www.langheroero.it

Sagre, feste popolari e manifestazioni varie

A Santo Stefano Belbo, nella frazione Camo, questo fine settimana è dedicato ai festeggiamenti per il patrono San Pietro in Vincoli.

0ggi, domenica 4 agosto, dalle 08.30 inizio sarà possibile iscriversi al 9° Vesparaduno con colazione in piazza aperta a tutti. Alle 10.00 si parte per il giro turistico per le colline del Moscato con aperitivo offerto dall'Associazione Turistica Sanstefanese. Alle 12.00 ci saranno le premiazioni dei partecipanti al VespaRaduno e il pranzo. Alle 16.30 giochi per bambini e alle 19.00 aperitivo in piazza offerto dalla Pizzeria Il Posto. Alle 20.00 serata gastronomica con antipasto di pesce, paella, dolce e sangria accompagnata dalla musica di "Vito e Laura Blue Soul Music Duo".

Info: www.santostefanobelbo.it e 0141.84.01.00, 334.98.11.570 o 340.28.02.860.  

Rimanendo in Langa, a Barbaresco prosegue la festa di san Donato; oggi dalle 18 sino alle 24, si potrà cenare presso gli stand gastronomici che proporranno i piatti della tradizione, e alle 20, lo spettacolo dei Trelilu. La festa proseguirà lunedì 5, quando il centro storico si trasformerà in un ristorante a cielo aperto, con la cena in contrada.

Info e prenotazioni: telefonare all’enoteca del Barbaresco al numero 0173-63.52.51 o consultare

www.facebook.com/Pro-Loco-Barbaresco-Insieme

A Rodello proseguono i festeggiamenti dell’estate e oggi ci sarà la Festa di san Lorenzo, patrono del paese. Per tutto il giorno si potrà visitare, con l’ausilio delle guide, il museo di arte moderna e religiosa Dedalo Montali; per i bambini giochi e attività di animazione. In paese ci sarà il mercatino e alle 11 verrà celebrata la Messa nella chiesa di San Lorenzo con processione accompagnata dalla banda musicale di Diano. Seguirà il discorso del sindaco e la Proloco offrirà l’aperitivo. Alle 19 ci sarà un altro aperitivo incluso nella cena sotto le stelle, che comincerà alle 20 da prenotare ai numeri: 349-56.33.671, 338-17.78.057. La serata sarà allietata dal gruppo musicale RAGE. Ci sarà anche l’estrazione dei biglietti della lotteria.

Info: www.facebook.com/prolocorodello

A Lequio Berria si fa festa fino all’11 agosto; per tutta la giornata di oggi, lungo le vie del centro si snoderà il mercatino dell’arte, dei prodotti locali e commerciali, mentre a mezzogiorno sarà offerto un aperitivo in piazza. Dalle 17 si darà il via alla caccia al tesoro tra le vie di Lequio. Alle 19.30 si aprirà lo stand gastronomico e alle 21.30 inizierà la serata danzante con l’orchestra Liscio simpatia. Nei giorni della festa, Lequio si potrà osservare dal trenino che solcherà le vie del paese. Inoltre, saranno attivi il banco di beneficenza e il servizio bar.

Info: www.comune.lequioberria.cn.it e www.facebook.com/lafestadiLequioBerria

A Saliceto è tutto pronto per la festa di san Lorenzo e oggi, domenica 4 agosto, alle ore 19.30, aprirà lo stand gastronomico con il pesce e ci sarà l’esibizione dei Déja vu e di Dj Umba. Mart.

Info: https://www.facebook.com/prolocodi.saliceto/

Questo fine settimana Bra, nella frazione Riva, è dedicato alla tradizionale festa della frazione Riva, che si protrarrà fino all’8 agosto.

Questa domenica, si terrà l’apericena a buffet, dalle 19, e dalle 21, si danzerà con l’orchestra Aurelio Seimandi.  Per l’ingresso alla serata di stasera è gradita una libera offerta.

Per avere informazioni e per le prenotazioni si può telefonare ai numeri: 349-45.79.915 (Giovanni), 338-15.53.474 (Valter), o 338-31.50.171 (Paolo).

Nel bosco incantato di Montaldo Roero, tra alti castagneti e ampie radure, si ripete stasera l’evento “Il Bosco fatato”, dalle 20.30 fino a mezzanotte; lo spazio sarà raggiungibile tramite un percorso che porta alla radura, colorato di piccole casette per uccelli e sorvegliato dalle sculture scavate negli alberi da Barba Brisiu. I giovanissimi potranno entrare nella casa fatata, salire sulla zucca di Cenerentola, cimentarsi nel tiro con l’arco, scrivere una lettera alle fate e indossare costumi suggestivi. Non mancheranno, inoltre, gli spettacoli con gli attori comici della Compagnia dei germogli e le proiezioni dei film girati dall'associazione. Per chi volesse cenare nel bosco, la Proloco sarà presente con un punto di ristoro. I visitatori troveranno in paese tutte le indicazioni per il parcheggio. Gli organizzatori ricordano che il percorso verso il castagneto è breve e agevole, ma non sarà illuminato e consigliano quindi di munirsi di una pila e di scarpe comode. Per altre informazioni, chiamare il numero telefonico 377.9126516. L’ingresso è a offerta libera.

Sempre nel Roero, a Castellinaldo, proseguono i festeggiamenti all’interno del campo sportivo comunale e oggi, dalle 19.30 ci sarà l’apericena con musica degli anni ’80 e ’90 a cui seguirà la serata cocktail e il set del Dj Pisquo. Prenotazione al numero 339-54.24.786.

La Proloco della frazione Craviano di Govone, in collaborazione con il Gruppo giovani ha organizzato la festa patronale che terminerà oggi; questa sera alle 20.30 ci sarà la serata in famiglia con il gruppo “Tutta colpa della musica” a cui seguirà un rinfresco per tutti.

La manifestazione si svolgerà anche in caso di pioggia.

Info: www.comune.govone.cn.it

Oggi a Lesegno si conclude il “Weekend con le vecchie signore” con la partecipazione di una sessantina di auto tra cui modelli storici di Buick, Itala, Rolls Royce, Bmw, Fiat (Zero, varie versioni di Balilla 501, 503, 507, 509), una Riley del 1938 e una vettura originale del 1904 che ha partecipato alla storica Londra-Brighton. Le vecchie signore saranno accompagnate da alcune Ferrari e sia i conducenti che i passeggeri indosseranno abiti d’epoca.

Oggi, alle 10.00 circa, è programmato l’arrivo delle auto d’epoca a Lesegno e l’esposizione presso il parco del castello. Alle 11.00, sfilata del gruppo “Bal do sabre “di Bagnasco con esibizione presso l’Extrò RistoPark e alle 12.00, aperitivo agli equipaggi. Ore 12.30, pranzo al castello organizzato dalla Pro Loco. Nel corso della giornata, mercatino di prodotti locali, e nel pomeriggio musica per tutti alla birreria “Il Falò”.

Durante la manifestazione vi sarà la possibilità di pranzare presso l’Extro Risto Park e il Circolo Acli.

A Vottignasco, fino al 7 agosto, è in programma la 45° sagra della salsiccia e del fagiolo.

Oggi si inizierà con il raduno di moto e auto d’epoca dalle 8.00, poi la giornata proseguirà con il Fitwalking in Rosa con partenza alle 9.00, dal pomeriggio con giochi, spettacoli e animazioni di strada, street food e serata con spettacolo “Naufragata”.

Info: https://www.facebook.com/prolocoVottignasco

Prosegue l’appuntamento con la festa campestre in località Magnesia di Bernezzo; oggi, domenica 4 agosto, alle 11, verrà celebrata la Messa presso la fontana Magnesia. Alle 15 la gara alle bocce quadrate distribuirà ricchi premi in natura a tutti i partecipanti. Chi lo desidera potrà restare per la cena con raviole al sugo, porchetta e salsiccia con contorno. In serata verrà lasciato spazio al liscio con l’orchestra “Ines Manera e i Papillons”.

Prosegue questo fine settimana, fino al 6 agosto, nella borgata del Vallone di San Giovanni a Fontanelle di Boves, la grande festa della «Legione (Legiùn) Straniera». Alle 10.30 il rito religioso con la processione a cui seguirà un rinfresco offerto dal Comitato.

Dalle 19.00 di stasera, la cucina servirà porchetta, patatine con la grigliata e polenta.

I commensali nel grande spazio a disposizione ai piedi del vallone saranno allietati da ogni tipo di musica, dalle 21 della sera. Momento clou dell’iniziativa, che riempirà l’intero vallone al limite della capienza, sarà il grande spettacolo pirotecnico di stasera, dalle 22,15, preceduto, alle 21, dal Pop italiano d’autore del «Roby Salvai Quintet» e seguito da «The Dragon Attack» («L’Attacco del Dragone»), «Queen Tribute». Info: www.facebook.com/legionstraniera

Si avvicina la ricorrenza di San Magno e a Margarita tutto è pronto per gli appuntamenti della festa di mezza estate. Oggi proseguono i festeggiamenti; in mattinata la Banda musicale di Morozzo si esibirà per le vie del paese. Alle 10 in piazza Marconi è fissato il ritrovo con tutti i mezzi agricoli, per la sfilata davanti alla chiesa.

Alle 12 l’aperitivo offerto dalla Pro Loco presso la Cà del Coj. Alle 20 si terrà la raviolata margaritese, seguita, seguita dalla grigliata. Concluderà la serata la musica di Sonia De Castelli.

Info: www.facebook.com/ProLocoGiovaniMargarita

A Consovero, frazione del Comune di Morozzo, proseguono i festeggiamenti patronali in onore della Madonna della Neve. Oggi, domenica 4 agosto, è il giorno dedicato alla Santa patrona: alle 11 la Messa solenne seguita dalla benedizione di macchine agricole e dei loro conducenti e da rinfresco; nel pomeriggio, dalle 16.30, giochi per bambini e ragazzi e dalle 21 serata danzante con l’orchestra “Lella Blu” (ingresso libero).

A Savigliano si festeggia la Madonna della Neve, in via Monasterolo, grazie alla Proloco di San Giacomo. Oggi alle 16,30 rottura delle pignatte riservata ai bambini di età non superiore ai 14 anni, a seguire, alle 21, serata danzante con l’orchestra “Maurizio e la band” con ingresso libero.

A Cavallermaggiore è tutto pronto per il tradizionale appuntamento con la festa patronale del Foresto, frazione del paese, che per cinque giorni attira cavallermaggioresi e non con un programma che si rinnova ogni anno.

Quest’anno ci sarà il Furest Tratur Fest, il raduno dei trattori d’epoca e contemporanei, che si troveranno questa domenica, alle 10 nella piazza della frazione, per poi sfilare e mostrare a tutti l’orgoglio contadino di queste terre. Alle 12, la benedizione dei mezzi agricoli, cui seguirà un pranzo in compagnia. Nel pomeriggio, giochi e intrattenimento per i più piccoli e alla sera, dopo il giro-pizza (dalle 20), lo straordinario spettacolo di “The Beat Circus”.

Continua l'estate a Pian Munè: oggi la giornata sarà all'insegna del ciclismo con l’ultima tappa del “Giro della provincia Granda”, competizione ciclistica su strada, con partenza e arrivo a Pian Munè.

La corsa toccherà i comuni di Paesana, Sanfront, Gambasca, Martiniana Po, Saluzzo, Revello, Envie, San Martino di Barge, Barge e poi di nuovo Paesana.

Le strade non verranno chiuse; il traffico sarà bloccato per il breve tempo del passaggio corsa.

Ricordiamo che i rifugi e la seggiovia sono aperti tutti i giorni, è a disposizione un’area tende gratuita e ci sarà la possibilità di trasporto in Defender per le cene in quota.

Per info e prenotazioni 328-6925406 - www.pianmune.it

La frazione Serravalle di Piasco questo fine settimana entra in clima di festeggiamenti per la Madonna della Neve e oggi, dopo la messa, ci sarà il pranzo di solidarietà con menu tipico venezuelano (adulti 15 euro, bambini 9) con ricavato devoluto all’associazione Venezuela in Piemonte. Alle 17 giochi per bimbi e rottura delle pignatte, dalle 20 pizza no-stop. Serata di balli latino venezuelani a ingresso libero.

Questo fine settimana Pontechianale ospita una delle grandi novità del calendario 2019: al festival musicale sul lago si abbina il più numeroso torneo di calcetto del Monviso: l’Obacco Challenge. Sono 18 le squadre le squadre iscritte per un totale di 150 partecipanti. Oggi pomeriggio finali del torneo di calcio a 5 e premiazioni, sempre accompagnati da musica e intrattenimenti.

https://prolocopontechianale.it

Proseguono a Valdieri, i festeggiamenti del santuario della Madonna del Colletto, simbolo e patrimonio della comunità valdierese. Oggi, alle 11, Santa Messa nel Santuario e solenne processione in onore della Madonna. Dalle 12.45 tradizionale polentata a cura della Pro Loco di Valdieri e, a seguire, stime e giochi popolari.

Fino all’11 agosto la frazione San Pietro di Monterosso festeggia il santo patrono: oggi alle 10 sarà officiata la Messa con l’accompagnamento della banda musicale di Caraglio, mentre alle 12 sarà servito l’aperitivo offerto dalla Pro Loco, prima del “Pranzo dell’Amicizia” che si terrà presso la bocciofila. Nel pomeriggio si potrà salire sul sollevatore messo a disposizione dalla ditta Merlo, che consentirà di ammirare il paese dall’alto. Non mancherà un’esposizione di mezzi militari e sarà a disposizione del pubblico una palestra di roccia. Alle 19 si rinnoverà l’appuntamento con il Pizza party e alle 21 nella chiesa è in programma un concerto dell’orchestra Osai.

Musica e spettacoli

Sempre in Valle Po, la rassegna “Suoni dal Monviso” apre la sua seconda parte di stagione con un concerto in alta montagna e precisamente ai 2.640 del Rifugio Quintino Sella, nel Comune di Crissolo. L’appuntamento è per oggi alle ore 12. Nella magica conca del Lago “Costa Grande” riecheggeranno le note delle celeberrime “Quattro Stagioni” di Vivaldi, tra le pagine più eseguite e popolari della musica classica. Ad eseguirle, accompagnato dagli archi del Petit Ensemble Instrumental, sarà il giovane e talentuoso Indro Borreani, classe 2000.

Info: tel. 349 3362980 – 349 3282223. info@suonidalmonviso.it, www.suonidalmonviso.it e www.polifonicidelmarchesato.it

Oggi a Vottignasco approderà il Festival Mirabilia. La giornata prevede un ricco programma che si concluderà con un grande evento di circo: lo spettacolo "Naufragata" della compagnia Circo Zoé, compagnia più volte presente con i suoi spettacoli al Festival Mirabilia e che proporrà al pubblico un viaggio inedito al ritmo dei tamburi che scandiscono i movimenti, delle note della fisarmonica che accompagna le evoluzioni dell’equipaggio, tra i salti mortali degli acrobati e le figure aeree delle protagoniste di questa avventura.

Appuntamento alle 21.30 nell’area spettacolo del Festival delle Grandi Orchestre.

I biglietti saranno disponibili in loco presso l'ingresso all'area spettacolo.

Info: https://www.facebook.com/prolocoVottignasco e www.circozoe.com

Questa domenica, alle ore 16, nella caratteristica Chiesa Parrocchiale di S. Maria Assunta a Elva, appuntamento con un concerto del rinomato “Voxonus Ensemble” nell’ambito della rassegna “Voxonus Festival – Dalle Alpi al Mare”. L’evento musicale, nel nome del veneziano Antonio Vivaldi e della sua opera magna le “Quattro Stagioni”, conquisterà il pubblico in una location unica per arte e storia. Il programma del concerto vedrà il “Voxonus Ensemble”: Valeria La Grotta, soprano e Maurizio Cadossi, violino concertante, eseguire “Il cimento dell’armonia e dell’inventione”, op. 8. Le quattro stagioni con quattro Arie descrittive per soprano, archi e b.c. Ingresso gratuito.

Info: http://www.orchestrasavona.it/voxonus/ e www.facebook.com/VoxonusFestival/

Oggi, domenica 4 agosto, alle ore 16.00 a Canosio si esibirà il gruppo Jean Paul Faraut Trio, animatori instancabili delle feste popolari di Nizza e del suo arrière-pays, membri permanenti del collettivo “Lo Cepon” di Vence, da oltre un decennio portano in giro per il mondo gli strumenti tradizionali della loro terra. Alle 21.00, sempre a Canosio ci sarà il Cinecamper di Nuovi Mondi Festival con Valley Uprising, lungometraggio di 90 minuti ambientato tra le cime della Yosemite Valley in California, uno dei centri nevralgici della controcultura americana. Il film ripercorre la storia alpinistica dello Yosemite dalla sua nascita nei primi anni 20 fino ai giorni nostri.

Info: https://www.occitamofestival.it/

Questa domenica, alle ore 17 a Bergolo, per la rassegna Suoni dalle Colline di Langhe e Roero, al Teatro della pietra il programma prevede Follie musicali di Bozen Brass.

Ingresso libero, in caso di maltempo è prevista una sede alternativa.

Info: tel. 0173 362408, info@albamusicfestival.com e www.albamusicfestival.com

A Murazzano, questa domenica pomeriggio alle 17.00 nel Santuario della Beata Vergine Madonna di Hal suonerà il Quartetto Olandese con Davita Laseur (violino), Thomas Hamberg (violino), Lieke Bienfait (violoncello) e Monica Hofman (pianoforte).

Ingresso libero fino ad esaurimento posti. Info: +39.0173.791201 www.comune.murazzano.cn.it 

A Santo Stefano Belbo, oggi si svolgerà in piazza San Rocco “La notte dei falò” e alle ore 21.30 appuntamento con il concerto della filarmonica Sanstefanese diretta da Massimo Marenco.

Al termine ci sarà una degustazione di Moscato. Info: www.santostefanobelbo.it/

Solidarietà

Oggi la frazione Ferrere di Argentera in Valle Stura ospita “Sui sentieri di Giò”, una giornata di solidarietà, aggregazione ed amicizia nel ricordo di Giorgio Torassa, grande appassionato di montagna, prematuramente scomparso lo scorso dicembre a causa di un tumore del sangue. L’evento è organizzato a favore dell’Ail di Cuneo di cui Giorgio era un preziosissimo volontario. La giornata è caratterizzata da un programma ricco e variegato che prevede una “camminata dell’amicizia” con partenza da Bersezio o da Villaggio Primavera, a cui farà seguito la Santa Messa animata dalla cantoria della Parrocchia Santa Maria della frazione Occa di Envie. La deposizione di una targa in ricordo di Giorgio Torassa precederà la polentata benefica organizzata dall’Associazione “I Ferirol” (ore 13; offerta minima 10 euro). Il concerto spirituale dell’ottetto musicale “Musicantum” (ore 14.30) chiuderà la giornata, il cui intero incasso sarà devoluto all’Ail di Cuneo. Info e prenotazioni: telefonare al 338/9337359 (Patrizia) o al 349/1622809 (Dario) e  http://ail.cuneo.it/news/sui-sentieri-di-gio/

Oggi a Vottignasco ci sarà Votti Walk Run in rosa, passeggiata e corsa non competitiva sul sentiero del Maira, passando per il Bosco delle Fiabe. Il ricavato servirà ad aiutare l’associazione DonnaXDonna di Cuneo. Iscrizioni alle 8.15 e partenza alle 9.00; due i percorsi, rispettivamente di 6 e 10 km. Ristoro a fine passeggiata e premi a sorteggio.

Info: https://www.facebook.com/prolocoVottignasco

A Piasco, nella frazione Serravalle, i Massari hanno voluto dedicare una giornata alla solidarietà organizzando, in collaborazione con l’associazione “Venezuela in Piemonte”, un pranzo solidale che si terrà questa domenica, con menu tipico venezuelano: aperitivo con stuzzichini, “Pabellon”, piatto unico tipico venezuelano, e dolce (bevande escluse). Il ricavato di questo pranzo verrà devoluto all’associazione, la quale si adopererà per inviare aiuti al popolo venezuelano e in particolare ai bambini che come è noto sono la parte più debole della popolazione in questo momento così tragico e difficile. Prenotazione obbligatoria presso Monvisotta (prossimità della rotonda per Rossana) oppure ai seguenti n. 340 8729828, 340 3663378.

Il costo del pranzo è di 15 euro, per i bambini di età inferiore ai 10 anni il costo è di 9 euro.

Bruna Aimar

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium