/ Attualità

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | 16 luglio 2019, 17:02

L'impegno di Anpas nell'assistenza sanitaria a Collisioni: 300 volontari e 40 mezzi di soccorso

Per ogni turno di servizio sono stati messi a disposizione dell’organizzazione un posto medico avanzato con medico, infermiere e due volontari; quattro ambulanze, di cui due di soccorso avanzato con medico o infermiere a bordo; sette squadre di volontari soccorritori a piedi equipaggiati di defibrillatore semiautomatico esterno; personale qualificato dell’Asava per la gestione della sala radio e del sistema di comunicazioni e altri volontari che hanno prestato servizio sanitario in loco

L'impegno di Anpas nell'assistenza sanitaria a Collisioni: 300 volontari e 40 mezzi di soccorso

L’Anpas (Associazione Nazionale Pubbliche Assistenze) ha assicurato, in collaborazione con Servizio di emergenza 118, l’assistenza sanitaria al Festival AgriRock Collisioni in programma a Barolo dal 17 giugno al 16 luglio.

L’assistenza sanitaria è stata garantita da oltre 300 volontari Anpas provenienti dall’Asava di Grinzane Cavour, che da 8 anni si occupa dell’assistenza sanitaria a Collisioni, l’Avav di Santo Stefano Belbo, il Var Volontari Ambulanza Roero di Canale e la Croce Verde di Asti. Impegnati circa 40 mezzi di soccorso.

Quest’anno a Collisioni si sono svolti otto concerti. Per ogni turno di servizio sono stati messi a disposizione dell’organizzazione un posto medico avanzato con medico, infermiere e due volontari; quattro ambulanze, di cui due di soccorso avanzato con medico o infermiere a bordo; sette squadre di volontari soccorritori a piedi equipaggiati di defibrillatore semiautomatico esterno; personale qualificato dell’Asava per la gestione della sala radio e del sistema di comunicazioni e altri volontari che hanno prestato servizio sanitario in loco.

Vincenzo Sciortino, responsabile Comunicazione Anpas Piemonte: "Siamo felici di aver partecipato, attraverso le nostre associazioni a Collisioni, una manifestazione molto importante per il territorio anche a livello turistico. La collaborazione fra le Pubbliche Assistenze Anpas finalizzata alla copertura sanitaria in questi momenti di grande spettacolo risulta essere efficace per garantire un servizio qualificato ai cittadini".

L’Anpas (Associazione Nazionale Pubbliche Assistenze) Comitato Regionale Piemonte rappresenta oggi 83 associazioni di volontariato con 10 sezioni distaccate, 9.785 volontari (di cui 3.611 donne), 6.403 soci, 447 dipendenti, di cui 55 amministrativi che, con 415 autoambulanze, 206 automezzi per il trasporto di persone disabili, 224 automezzi per il trasporto persone e di protezione civile e 4 imbarcazioni, svolgono annualmente 479.221 servizi con una percorrenza complessiva di quasi 16 milioni di chilometri.

comunicato stampa

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium