/ Artigianato

Che tempo fa

Cerca nel web

Artigianato | 10 luglio 2019, 15:39

Al ristorante “Il Vigneto” di Roddi prosegue la kermesse di Confartigianato “A Cena con il Cuoco”

Nuovo appuntamento giovedì 18 luglio

Al ristorante “Il Vigneto” di Roddi prosegue la kermesse di Confartigianato  “A Cena con il Cuoco”

Nuova tappa per la kermesse “gastronomica” di Confartigianato Cuneo “A Cena con il Cuoco”, lanciata dall’Associazione di categoria per valorizzare l’artigianalità dei cuochi cuneesi, ambasciatori di quel “saper fare” nel cibo che rende “unici” i sapori del nostro territorio.

Il prossimo appuntamento è per giovedì 18 luglio, presso il ristorante “Il Vigneto”, a Roddi, con i cuochi Manolo e Rossano Allochis.

Il nome del ristorante, il Vigneto, non richiama soltanto l’elemento simbolo del territorio langarolo, ma ne riassume la storia stessa: l’edificio, una vecchia cascina piemontese legata all’agricoltura locale, che ospitava un allevamento di tori e la produzione di nocciole, e poi una cantina che accoglieva i profumi di uve pregiate in virtuoso fermento.

Alle 20, nel locale di Località Ravinali immerso nelle Langhe, i commensali potranno gustare un menù dove i prodotti della tradizione saranno “contaminati” da un po’ di innovazione e creatività.

Si inizierà con un “Benvenuto” con Gambero alla Tonda Gentile, Mortadelle di Musetto di Fassona brasata, Peperone arrosto e Bagnetto Verde in polvere, Terrina di polpo, Gatzpacio di pomodoro e Pesto di Riviera. A seguire un Risotto alle Erbette e Ortiche, Fiori di Zucchina e Crema di Burrata. Infine, Guazzetto di anguria, Mousse al Cioccolato Bianco e gocce al Fondente e Sorbetti di Frutta Fresca.

Manolo e Rossano Allochis sono tra i primi cuochi cuneesi ad aver aderito al marchio “Creatori di Eccellenza” realizzato da Confartigianato Imprese Cuneo per valorizzare l’artigianalità del lavoro di trasformazione delle materie prime in cibo di qualità.

Tra le varie iniziative a sostegno del progetto “Creatori di Eccellenza” sono previste appunto dodici cene, cucinate da altrettanti cuochi cuneesi, grazie alle quali si potrà percorrere un “viaggio” tra artigianato e sapori attraverso tutta la Granda, unendo pianura, Langhe e vallate. Tante iniziative organizzate nell’ambito del progetto.

Recentemente, la presenza alla Grande Fiera d’Estate di Savigliano con il mercato del “cibo artigiano” e a Collisioni a Barolo.

Molte, anche, le progettualità in cantiere: prossimamente Confartigianato Cuneo parteciperà a Cheese a Bra, alla Fiera del Tartufo Bianco d’Alba e alla Fiera del Marrone di Cuneo. Inoltre, lo scorso 8 luglio, presso il Castello di Grinzane Cavour, Confartigianato Cuneo ha presentato da “Creatori di Eccellenza nel food”.

Edito da Nino Aragno Editore, il volume si sviluppa come un vero e proprio viaggio gastronomico nella provincia di Cuneo, alla scoperta di specialità tipiche, cuochi e ristoranti, imprese e prodotti del settore artigiano alimentare della Granda.

La guida è già acquistabile su Amazon (https://amzn.to/2XLPbrq) e nelle principali librerie della provincia. Maggiori informazioni su: http://creatoridieccellenza.it/.

comunicato stampa

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium