/ Attualità

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | 07 luglio 2019, 11:44

Un nuovo asilo per Santo Stefano Belbo

La struttura, che sarà realizzata lungo via Francesco Bertino, costerà un milione e 556mila euro, e la spesa sarà totalmente a carico della Regione Piemonte. La fine dei lavori è prevista per la fine del 2021

Un nuovo asilo per Santo Stefano Belbo

Il Comune di Santo Stefano Belbo avrà un nuovo asilo. Il progetto di fattibilità tecnica ed economica, avviato nel mese di giugno 2018, è stato approvato e interamente finanziato dalla Regione Piemonte, assieme ad altri progetti piemontesi. Il nuovo edificio sorgerà lungo via Francesco Bertino, poco lontano dalla attuale sede, su un’area di proprietà comunale urbanisticamente consona ad accogliere insediamenti residenziali e scuole materne.

"L’amministrazione ha optato per la realizzazione di un nuovo asilo – spiega Laura Capra, vicesindaco vicario di Santo Stefano Belbo – in quanto l’adeguamento normativo dell’attuale sede sarebbe stato molto più oneroso in termini di costi e avrebbe causato forti disagi alla comunità in quanto, a causa dei lavori di adeguamento, avremmo dovuto chiudere la scuola materna per circa 360 giorni".

L’adeguamento dell’attuale sede infatti sarebbe costato circa 950mila euro in più rispetto ai costi necessari per la riedificazione della scuola in altra sede e i costi sarebbero saliti a un milione e 300mila euro in più in caso di migliorie all’edificio anche dal punto di vista energetico.  La costruzione del nuovo asilo invece costerà un milione e 556mila euro e la spesa sarà totalmente a carico della Regione Piemonte. Al Comune spetteranno i costi per le opere di completamento (in particolare la sistemazione delle aree esterne), per una quota che verrà calcolata in fase di progetto esecutivo.

"Il nuovo asilo – continua Laura Capra – avrà anche spazi esterni utilizzabili dai bambini e adeguati parcheggi. In questo modo, con un investimento minore e senza dover sistemare i bambini in una sede temporanea, potremo avere un nuovo asilo verso la fine del 2021".   I lavori inizieranno nell’estate 2020 e dureranno circa un anno e mezzo. La superficie lorda di pavimento della nuova scuola misurerà 973 mq e il fabbricato sarà inserito in un’area di superficie complessiva pari a 3.820 mq. Il nuovo asilo avrà 4 sezioni adeguate per ospitare fino a 30 bambini con annessi relativi servizi igienici e spogliatoi; 5 locali per attività speciali, un locale per attività libere oltre alla cucina, alla dispensa e a altri locali dettagliati nel progetto di fattibilità.   L’attuale edificio verrà utilizzato dall’amministrazione comunale per attività di pubblico interesse

 

Redazione

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium