/ Attualità

Attualità | 07 luglio 2019, 16:12

Alba: bando nomine rappresentanti del Comune presso enti ed istituzioni

Le candidature devono pervenire entro le ore 12 di martedì 23 luglio 2019

Il palazzo comunale di Alba

Il palazzo comunale di Alba

 

Il sindaco di Alba Carlo Bo deve procedere alla nomina dei rappresentati del Comune presso enti ed istituzioni. Pertanto, sul sito internet dell’Ente (www.comune.alba.cn.it/) è stato pubblicato il bando per le nomine e le designazioni da effettuarsi, con i requisiti richiesti per consentire le candidature dei gruppi consiliari, delle associazioni di categoria, professionali, sindacali, culturali, di volontariato cittadine e dei singoli cittadini.

Entro le ore 12 di martedì 23 luglio 2019, i candidati interessati dovranno fare pervenire il relativo curriculum, sottoscritto, dichiarato veritiero sotto la propria personale responsabilità e contenente le seguenti informazioni:
- generalità (data nascita – indirizzo – numero di telefono – e-mail – e, ove in possesso, indirizzo PEC);
- titolo di studio;
- requisiti professionali in riferimento alla carica da ricoprire;
- attività lavorativa svolta;
- possesso dei requisiti necessari per la nomina a consigliere comunale.

In particolare, il sindaco di Alba deve procedere alla nomina dei seguenti rappresentanti dell’Amministrazione comunale:
- due rappresentanti nel Consiglio di Amministrazione del Consorzio Socio Assistenziale Alba – Langhe – Roero”;
- un rappresentante nel Consiglio di Amministrazione del Consorzio Strada Vicinale Borghino;
- un rappresentante nel Comitato di Gestione Chiesa di San Domenico;
- i membri della Consulta Comunale Pari Opportunità: ne possono far parte i rappresentanti delle organizzazioni che operano nella vita sociale, politica ed economica locale come di seguito: a) un rappresentante per ognuno dei movimenti e/o associazioni operanti nella realtà locale, b) un rappresentante per ciascuna delle testate giornalistiche, radiofoniche e televisive con sede nel territorio comunale, c) un rappresentante delle diverse etnie presenti sul territorio, d) un rappresentante delle congregazioni religiose;
- cinque componenti del Comitato Tecnico Scientifico Museo Civico “Federico Eusebio”, per i quali sono richiesti i seguenti requisiti: a) possesso di specifiche competenze nelle materie di interesse del Museo: archeologia, antropologia, paleontologia, botanica, geologia, zoologia, storia e arte locale, b) possesso di esperienze di collaborazione ad attività museali;
- cinque componenti per la Commissione Locale per il Paesaggio, per la quale sono richiesti i seguenti requisiti: a) possesso di diploma di laurea attinente alla tutela paesaggistica, alla storia dell’arte e dell’architettura, al restauro, al recupero ed al riuso dei beni architettonici e culturali, alla progettazione urbanistica ed ambientale, alla pianificazione territoriale, alle scienze agrarie o forestali ed alla gestione del patrimonio naturale. I predetti componenti devono aver maturato un’esperienza almeno triennale nell’ambito della libera professione o in qualità di pubblico dipendente in una delle sopraccitate materie.

Il curriculum  deve essere inviato entro e non oltre le ore 12 di martedì 23 luglio 2019 alla Segreteria Generale del Comune di Alba – Piazza Risorgimento, 1 – 12051 Alba, tel. 0173 292271; e-mail: contratti@comune.alba.cn.it; PEC: comune.alba@cert.legalmail.it.

 

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium