/ Agricoltura

Agricoltura | 04 luglio 2019, 19:01

Coldiretti Piemonte e gli auguri di "buon lavoro" al nuovo consiglio regionale

Il 1° luglio si è insediato ufficialmente il nuovo consiglio regionale a Palazzo Lascaris dando così il via alla 11° legislatura del Piemonte: gli auguri da parte dl presidente coldiretti

Roberto Moncalvo

Roberto Moncalvo

“Al presidente, Stefano Allasia, e a tutto il consiglio regionale auguriamo buon lavoro affinché questa Legislatura possa svolgersi in un clima sereno e di collaborazione – commentano  Roberto Moncalvo presidente di coldiretti Piemonte e Bruno Rivarossa delegato confederale - Come già fatto presente al presidente della regione, Alberto Cirio e alla nuova giunta, non faremo mancare il nostro supporto ed impegno affinchè l’agricoltura e l’agroalimentare Made in Piemonte rappresentino sempre più una traiettoria di futuro per la nostra regione, partendo proprio dal decalogo che avevamo presentato lo scorso 14 maggio al Teatro Regio con le priorità per il cibo piemontese e che Cirio aveva sottoscritto. E’ opportuno accelerare su determinate questioni che riguardano il nostro comparto per poter dare risposte concrete lungo tutta la filiera dalla produzione agricola alla trasformazione alimentare, dall’agriturismo alla ristorazione collettiva, dalla gestione delle acque al controllo degli animali selvatici. Per questo ci siamo già attivati con l’assessore all’Agricoltura, Marco Protopapa, al fine proprio di instaurare, fin da subito, una sinergia che possa portare a risultati tangibili per le imprese che, nonostante le criticità, continuano ad investire sui nostri territori, a presidiarli e a creare economie”.  

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium