/ Attualità

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | 09 giugno 2019, 09:23

La Piccola Bottega Floreale: quando lo stile sta nella svolta

La Piccola Bottega Floreale è un luogo dove trovare ispirazioni per arredare con fiori e piante, composizioni personalizzate, oggettistica handmade a tema in perfetto Botanical Style.

La Piccola Bottega Floreale: quando lo stile sta nella svolta

Sabato 8 Giugno 2019 si è tenuta l'inaugurazione della Piccola Bottega Floreale in Corso Roma, 25 a Savigliano (CN).

Che cos’è La Piccola Bottega Floreale?  La Piccola Bottega Floreale è un luogo dove trovare ispirazioni per arredare con fiori e piante, composizioni personalizzate, oggettistica handmade a tema in perfetto Botanical Style.

Com’è nata La Piccola Bottega Floreale?  La Piccola Bottega Floreale e' un Laboratorio che e’ nato nel minuscolo soppalco di casa mia. E' stato per quasi tre anni un secondo lavoro, fatto di sera, di notte, nei week end liberi. I fiori mi riempiono il cuore, gli occhi, lo spirito. Mi mettono di buon umore, mi rendono felice. Per questo motivo spesso anche se ero stanca, mi dedicavo a questa passione, era il mio personale modo di esprimermi in totale liberà.

Quando hai deciso di lasciare un lavoro certo per uno, scusami il termine, incerto? Con un po’ di follia e tantissimo entusiasmo, ho deciso di dare ‘vita’ al mio sogno, aprendo il mio Laboratorio Floreale, o meglio di trasferire quello che era nel soppalco di casa, in un VERO atelier. Ma soprattutto di farlo diventare il mio lavoro! In questi mesi ho fantasticato, gioito, avuto paura (tanta), pianto e riso. Ma ho anche capito che Il mio treno stava passando e questa volta ho deciso che era arrivato il momento giusto per prenderlo. Così ho deciso di ascoltare quello che mi diceva il cuore e dopo 18 anni, ho lasciato il vecchio lavoro sicuro nell’ambito dell’industria tessile e mi sono "buttata" in questa nuova avventura.

Quando hai cominciato ad appassionarti ai fiori?  I fiori mi piacciono da sempre. Credo che i fiori in casa sappiano portare emozioni e allegria, del resto accompagnano tutti i nostri momenti importanti, sia belli che brutti.

Quando è nato il tuo progetto? Il mio progetto prende vita circa tre anni fa, perché avevo bisogno di fare qualcosa di più creativo nella mia vita. E' una cosa che sentivo di voler fare, che mi ispirava. Poi, quasi per caso, ho trovato il posto giusto per me ed ho deciso di aprire la Bottega a Savigliano, la bellissima cittadina in cui vivo in provincia di Cuneo, per mettermi alla prova e scoprire se il mio sogno poteva realizzarsi.

Cosa significa per te, questa Bottega? “E' un luogo da personalizzare, da curare e modellare giorno dopo giorno, seguendo le stagioni, gli umori, ma soprattutto proponendo le cose che più mi piacciono e mi fanno star bene. La Bottega vuole essere laboratorio creativo, con la voglia di dare vita a nuovi progetti in uno spazio dinamico ed eclettico, grazie anche al grande aiuto di collaborazioni con altri artigiani, grazie a loro il laboratorio si colorerà di nuove idee  e di nuove amicizie”.

Quali sono i tuoi progetti per il futuro? "Per ora ho avuto l'occasione di iniziare magnifiche collaborazioni con persone che, come me, amano e credono nell’ handmade: MimiWilde, Fili di Poesia, Archie&MeErba Brüsca e Cinzia Pasero ART DECOR. Per il futuro, ho già in mente tante nuove sorprese, ma non sveliamo subito tutto". 

Hai fatto tutto da sola, o qualcuno ti ha aiutata in questa sfida? "Se questo mio sogno si sta realizzando è grazie al sostegno della mia famiglia che mi ha supportato e sopportato in questi mesi. Inoltre devo ringraziare tutti gli amici che mi sono stati vicini, fra questi soprattutto Paola Vittore, mia confidente nonché artefice della comunicazione del mio negozio e creatrice del logo Piccola Bottega Floreale".

Francesca a questo punto come non chiederti: qual'è il tuo fiore preferito? “Ho una vera passione per l' Eucalyptus. Mi piace molto mescolare fiori e ortaggi, fiori e rami, fiori freschi con fiori secchi. Adoro creare ghirlande. Adoro il Natale, l'abete, la cannella, le lucine. Mi piace tutto quello che e' Botanical Style. Libri, oggettistica, foto, disegni.”

Ecco quindi la Piccola Bottega Floreale : dinamica, contemporanea, anticonformista, tra piante grasse, vasi, candele, fiori, lampade e mobili di recupero che rivivono, si ripensano e si riscoprono nuovi e vitali, bellissimi.

“Il fiore che sboccia nelle avversità è il più bello e il più raro di tutti” (Mulan)

Per qualsiasi informazione, consiglio o approfondimento, contattami sulla mia pagina Facebook https// www.facebook.com/shoppingforharmony/ visita il mio blog:  http://alessandracanelli.it oppure scrivimi in redazione alla mail fashion@targatocn.it Sarò felice di risponderti! 

Per info whatsapp al 339-3376345

Alessandra Canelli

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium