/ Cronaca

Che tempo fa

Cerca nel web

Cronaca | 07 giugno 2019, 12:53

Catturato il detenuto evaso cinque giorni fa dal carcere di Fossano

Operazione del Nucleo Investigativo Centrale (Nic) della polizia penitenziaria

Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

È stato catturato e ricondotto in carcere il detenuto evaso dall'istituto di pena di Fossano domenica 2 giugno. Matteo Corbani - 37 anni, originario di Lodi, in carcere per truffa e altri reati con fine pena 12 giugno 2021 - era ammesso al lavoro all'esterno in una cooperativa agricola della zona. Cinque giorni fa non ha fatto rientro al termine del permesso di lavoro esterno ed è stato denunciato per evasione.

A catturare Corbani è stato il Nucleo Investigativo Centrale (Nic) della polizia penitenziaria, con il nucleo regionale di Milano e il nucleo di Torino. La cattura è stata rapida ed è avvenuta con servizi di appostamento. C'è riserbo sulla località del nascondiglio. L'evaso è stato arrestato e condotto nuovamente in carcere a disposizione dell'Autorità Giudiziaria.

Il 30 giugno del 2017, dallo stesso carcere, era evaso Johnny lo zingaro, poi catturato un mese dopo in provincia di Siena.

 

cristina mazzariello

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium