/ Cronaca

Che tempo fa

Cerca nel web

Cronaca | 07 giugno 2019, 12:53

Catturato il detenuto evaso cinque giorni fa dal carcere di Fossano

Operazione del Nucleo Investigativo Centrale (Nic) della polizia penitenziaria

Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

È stato catturato e ricondotto in carcere il detenuto evaso dall'istituto di pena di Fossano domenica 2 giugno. Matteo Corbani - 37 anni, originario di Lodi, in carcere per truffa e altri reati con fine pena 12 giugno 2021 - era ammesso al lavoro all'esterno in una cooperativa agricola della zona. Cinque giorni fa non ha fatto rientro al termine del permesso di lavoro esterno ed è stato denunciato per evasione.

A catturare Corbani è stato il Nucleo Investigativo Centrale (Nic) della polizia penitenziaria, con il nucleo regionale di Milano e il nucleo di Torino. La cattura è stata rapida ed è avvenuta con servizi di appostamento. C'è riserbo sulla località del nascondiglio. L'evaso è stato arrestato e condotto nuovamente in carcere a disposizione dell'Autorità Giudiziaria.

Il 30 giugno del 2017, dallo stesso carcere, era evaso Johnny lo zingaro, poi catturato un mese dopo in provincia di Siena.

 

cristina mazzariello

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium