/ Scuola e corsi

Che tempo fa

Cerca nel web

Scuola e corsi | 04 giugno 2019, 16:52

A Cortemilia la testimonianza di Antonio Brunetti, ex maresciallo dei Carabinieri impegnato nella lotta contro le Brigate Rosse

L'ex militare, componente della squadra antiterrorismo del generale Dalla Chiesa, ha incontrato i ragazzi delle scuole medie nell'ambito del progetto “Cittadinanza e costituzione” promosso dell'Istituto Comprensivo

A Cortemilia la testimonianza di Antonio Brunetti, ex maresciallo dei Carabinieri impegnato nella lotta contro le Brigate Rosse

Appuntamento con la storia e l'educazione civica a Cortemilia.

Lunedì scorso le quattro classi terze della secondaria dell'Istituto Comprensivo di Cortemilia-Saliceto si sono riunite al teatro comunale di Cortemilia per incontrare Antonio Brunetti, ex maresciallo dei Carabinieri.

Una figura importante e determinante nella lotta alle Brigate Rosse: negli anni Settanta fu infatti scelto dal generale Dalla Chiesa per formare il primo nucleo antiterroristico in Italia. Brunetti, oggi 84enne, insieme alla sua squadra, arrestò Curcio e Franceschini, figure tristemente note alle cronache nell'ambito della formazione terroristica tristemente salita agli onori delle cronache italiane negli Anni '70 dello scorso secolo.

È stato un incontro molto interessante, inserito nel progetto “Cittadinanza e costituzione” dell'Istituto comprensivo.

Redazione

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium