/ Attualità

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | 23 maggio 2019, 21:21

A Bastia Mondovì la commemorazione dei partigiani morti nelle Alpi del Monregalese e nella Langhe

Sabato 25 maggio dalle 9

A Bastia Mondovì la commemorazione dei partigiani morti nelle Alpi del Monregalese e nella Langhe

A Bastia Mondovì, sabato 25 maggio si ripeterà, al mattino, con inizio dalle 9, il ricordo annuale per i 1000 partigiani immolati nelle Alpi del Monregalese e nelle Langhe, nei reparti "Autonomi" del magg. Enrico Martini Mauri.

Momento fondamentale il concorso tra le scolaresche di Mondovì e Ceva su temi resistenziali. Dopo il saluto del sindaco, l'orazione ufficiale sarà tenuta dal vice presidente nazionale della Fivl. Verranno particolarmente ricordati il Combattente per la Libertà di recente scomparso Carluccio Dalmasso e la sig.ra Beccartia, che ha animato per tanti anni le cerimonie al Sacrario di San Bernardo, di recente restaurato dal Comune, con fondi della Regione Piemonte.

I lavori dei ragazzi saranno esposti nel porticato ed illustrati dal prof. Ernesto Billò, presidente della commissione di esame composta da Ambrassa e Garavagno. Il lavoro coordinatore generale è stato egregiamente curato dalla vice sindaco Giuseppina Vivalda.

Comunicato stampa

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium