/ Eventi

Che tempo fa

Cerca nel web

Eventi | 15 marzo 2019, 09:00

La "giornata della felicità" al via il contest del nostro gruppo editoriale Morenews

Ma quanto è felice l'Italia? Secondo il rapporto mondiale dell'ONU 2018 non tantissimo: il nostro Paese è solo 47esimo mentre al primo posto della top-ten c'è la Finlandia.

La "giornata della felicità" al via il contest del nostro gruppo editoriale Morenews

Il 20 marzo è la giornata ufficiale della Felicità... almeno secondo quanto stabilito nel 2012 dall'Organizzazione delle Nazioni Unite.

Perché proprio questo giorno? Da citazione ONU: “L'Assemblea generale consapevole che la ricerca della felicità è uno scopo fondamentale dell'umanità, decide di proclamare il 20 marzo la Giornata Internazionale della Felicità, invita tutti a celebrare la ricorrenza in maniera appropriata”.

Una vera e propria 'ricerca della felicità' che pare risiedere sulla data simbolo dell'equinozio di Primavera.

Ma quanto è felice l'Italia? Secondo il rapporto mondiale dell'ONU 2018 non tantissimo: il nostro Paese è solo 47esimo mentre al primo posto della top-ten c'è la Finlandia.

Come Gruppo Editoriale Morenews abbiamo deciso di celebrare questa giornata con un contest ed un premio speciale. Come fare per partecipare? Molto semplice:

  • da oggi 15 marzo, fino alle ore 18.00 di mercoledì 20 marzo potrete pubblicare sui vostri profili Instagram una immagine che per voi rappresenti la felicità

  • seguite la pagina Instagram Targatocn

  • taggate @targatocn seguito da #targatocn nel vostro commento

La foto più bella verrà premiata, a insindacabile giudizio della redazione, quindi pubblicata sui nostri canali e con un articolo durante la mattina del 21 marzo. Non saranno accettate immagini inviate in altro modo.

Il premio? Il nostro Gruppo Morenews offrirà due biglietti per uno speciale spettacolo comico nelle manifestazioni estive!

Cosa aspettate? Inviate le foto il contest è aperto e che vinca il migliore!

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium