/ Attualità

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | 14 marzo 2019, 18:36

Nove premi di laurea dalla Fondazione "Elena e Gabriella Miroglio" di Alba

Consegnati a dipendenti e figli dei dipendenti del gruppo tessile albese. Il professor Oreste Calliano nuovo presidente della commissione che assegna i riconoscimenti in luogo del compianto Ermanno Barni

I neolaureati premiati posano insieme ad Elena ed Elisa Miroglio e al professor Oreste Calliano

I neolaureati premiati posano insieme ad Elena ed Elisa Miroglio e al professor Oreste Calliano

Nei giorni scorsi la Fondazione Elena e Gabriella Miroglio Onlus ha premiato 9 neo-laureati, figli dei dipendenti del Gruppo o dipendenti stessi.
Alla cerimonia hanno preso parte, tra gli altri, Elena Miroglio, presidente della Miroglio Fashion, ed Elisa Miroglio, presidente della Fondazione.

Quest’ultima ha ricordato lo scomparso professore emerito Ermanno Barni, a lungo presidente della commissione che assegna i premi di laurea, con parole da lui stesso pronunciate in una precedente premiazione: “Lasciatevi guidare dal pensiero e non cadete nella strumentalizzazione da parte di uno strumento, anche quello più sofisticato come il cellulare. Tenete lo strumento nella mano sinistra, perché dovete essere agganciati al progresso tecnologico, ma nella mano destra metteteci la Nona di Beethoven, L’Infinito di Leopardi e l’entusiasmo della freschezza del vostro io”.

E’ stato poi presentato il nuovo presidente della commissione, il professor Oreste Calliano, docente di Diritto Privato dell’Unione Europea alla Facoltà di Economia a Torino e vice-rettore dell’ateneo, tra i promotori del Progetto Erasmus in Italia.

I premiati di quest’anno sono i seguenti.

LAUREE TRIENNALI
Camilla Bertoni Berardi, figlia di Pierluigi Bertoni (dipendente M2LOG Srl), Accademia delle Belle Arti di Cuneo, laurea in Grafica; Agnese Borello, figlia di Giuseppe (dipendente Sublitex Srl), Università degli studi di Torino, laurea in Scienze e tecniche psicologiche; Fabiana Borello, figlia di Giuseppina Meirano (dipendente Miroglio Fashion Srl), Università del Piemonte Orientale Amedeo Avogadro, laurea in Chimica; Enzo Copetto, figlio di Carla Zocca (dipendente M2LOG Srl), Università degli studi di Torino, laurea in Economia e commercio; Benedetta Rosso, figlia di Mauro (dipendente M2LOG Srl), Università degli studi di Torino, laurea in Scienze e tecniche psicologiche.

LAUREE MAGISTRALI
Samantha Aramini, dipendente Miroglio Fashion Srl, Università degli studi di Torino, laurea in Amministrazione e controllo aziendale; Matteo Basso, figlio di Alberto (dipendente Miroglio Fashion Srl), Università di Eindhoven, laurea in Architettura; Simona Galliano, dipendente Miroglio Group, Università degli studi di Torino, laurea in Finanza aziendale e mercati finanziari; Elisa Ruatasio, figlia di Mauro (dipendente Stamperia di Govone Srl), Politecnico di Milano, laurea in Architettura.

Il pubblico ha potuto conoscere e apprezzare le qualità umane e professionali dei premiati attraverso la messa in scena di divertenti "tableaux vivants", interpretati da Daniela Febino e dal Collettivo Scirò.

Redazione

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium