/ Attualità

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | 14 marzo 2019, 19:00

Alba, Cervella sostiene la manifestazione sull’ambiente: "Pianeta da tutelare deve essere una battaglia di tutti"

Il candidato del centrosinistra annuncia la propria partecipazione alla manifestazione di domani: "Alba ha già fatto molto, raggiungendo l'obiettivo -20% di Co2 nel 2016, con 4 anni di anticipo rispetto al prefissato"

Alba, Cervella sostiene la manifestazione sull’ambiente: "Pianeta da tutelare deve essere una battaglia di tutti"

"La partita in gioco sull’ambiente è una delle più importanti e rischiose, perché, secondo molti climatologi, se non si adottano severe politiche di protezione ambientale, si rischia di giungere a un punto di non ritorno, che condurrà alla progressiva desertificazione della Terra".

Così Olindo Cervella, il candidato sindaco del centrosinistra albese, complimentandosi con gli studenti albesi che hanno organizzato il "Friday for future" in programma domani 15 marzo, dalle 9 alle 13 in piazza Risorgimento, davanti al municipio).

"Il Comune di Alba ha già fatto molto – ha aggiunto Cervella invitando tutti a intervenire –, raggiungendo l'obiettivo -20% di Co2 nel 2016, con 4 anni di anticipo rispetto al prefissato. Tutta la coalizione di centrosinistra che rappresento è fiduciosa che insieme, proseguendo e moltiplicando le iniziative avviate, potremo arrivare al -40% entro il 2030. Ho molto rispetto e ammirazione per i ragazzi di Alba che, ispirati da Greta Thunberg, hanno organizzato la grande manifestazione di domani. Io ci sarò e invito tutti partecipare: quella per un mondo più verde e pulito deve essere una battaglia di tutti, non deve avere colori politici, ma solo richiamare tutti noi alla responsabilità sociale nei confronti di un pianeta che deve essere visto, finalmente, come un bene comune da tutelare!".

Redazione

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium