Elezioni regionali

Elezioni comune di Alba

 / Eventi

Che tempo fa

Cerca nel web

Eventi | 12 marzo 2019, 16:41

Uno spazio per le eccellenze della Granda all'aeroporto di Orio al Serio (FOTO E VIDEO)

Al Terminal Partenze, nella piazzetta Ilaria Testa. Per tante realtà della provincia un'occasione importante per autopromuoversi (VIDEO)

Uno spazio per le eccellenze della Granda all'aeroporto di Orio al Serio (FOTO E VIDEO)

La promozione della destinazione Provincia di Cuneo e Langhe Roero presso l’Aeroporto Orio al Serio è un’attività che prosegue in seguito ai più che positivi risultati ottenuti durante l’anno 2017.

Da giugno a dicembre più di 12milioni di passeggeri hanno volato dall’aeroporto dove le destinazioni della provincia di Cuneo hanno allestito uno spazio di promozione dell’offerta turistica di Langhe Roero e del cuneese abbinata alla vendita dei prodotti tipici che contraddistinguono i due territori.

“Le Eccellenze Gastronomiche della Provincia di Cuneo in vetrina all’Aeroporto di Orio al Serio. 

Sono stati presentati all’interno dello spazio aeroportuale i prodotti di eccellenza della produzione gastronomica della Valle Grana e delle Terre del Monviso.

Hanno presentato l'iniziativa:
- Luigi Barbero, Presidente di Turismo AlpMed
- Marco Marino, Presidente Unione Montana Valle Grana
- Paola Gula, giornalista ed esperta enogastronomica
- Roberto Ribero, Vice Sindaco di Valgrana e guida cicloturistica

 

L’aeroporto di Orio Al Serio

L’aeroporto di Bergamo è uno degli scali italiani che registra i migliori risultati in termini di numero di passeggeri.

Il 2017 è stato il sedicesimo anno di crescita continua con il nuovo massimo storico di 12.336.137 passeggeri, pari a un incremento del 10,54% rispetto al 2016, con una media di quasi 100mila passeggeri in più al mese nel solo ultimo anno. L’Aeroporto ha subito nell’ultimo anno importanti investimenti sia in termini infrastrutturali, l’ampliamento del terminal passeggeri,sia nuovi e cospicui investimenti da parte delle compagnie aeree low cost europee come Ryanair, diventando il più importante hub d’Europa in termini di coincidenze.

Terzo aeroporto d’Italia per volume di passeggeri in transito dopo Fiumicino e Malpensa e primo per indice di puntualità, Orio al Serio gestisce rotte europee di strategica importanza per il turismo in provincia di Cuneo come Germania, Paesi Bassi, Regno Unito e Svezia oltre a segnare una crescita rilevante delle tratte extra europee come la Russia. Obiettivi Attraverso l'iniziativa si intende raggiungere un pubblico di viaggiatori che conoscono già l'Italia e intendono ripetere il viaggio, visitando nuove destinazioni anche in periodi diversi dell'anno, sollecitando la curiosità verso i prodotti di eccellenza e i grandi eventi presenti sul territorio della Provincia di Cuneo.Inoltre, si intende raccogliere informazioni utili su gusti e tendenze dei mercati target per l'area della provincia di Cuneo sui quali programmare investimenti in termini di comunicazione e promozione negli anni a venire.

 

Promozione e Comunicazione

Durante il 2018, le due ATL (Ente Turismo Alba Bra Langhe Roero e ATL del Cuneese) si sono occupate di animare lo spazio destinato alla comunicazione attraverso attività di informazione su prodotti specifici e la distribuzione di materiale turistico informativo, oltre a raccogliere dati utili per attività di marketing online. Il supporto a tali attività deriverà anche dalla collaborazione con l’Aeroporto che organizzerà le partenze ai gate prossimi allo spazio espositivo in funzione dei mercati target da sollecitare attraverso le attività di animazione e agli eventi organizzati.

 

Materiale informativo

Dato il crescente numero di passeggeri registrato dall’Aeroporto, l’Ente Turismo ha realizzatonuovo materiale informativo e incrementatola stampa di materiale già esistente come mappe del territorio, brochure emozionali, brochure sul mondo Outdoor e sull’enogastronomia di Langhe Roero.

 

Attività ed Eventi

A partire da Dicembre 2018 e per tutto l’anno 2019 è prevista una maggior presenza presso l’aeroporto del personale di Turismo AlpMed per organizzare, con il supporto e partecipazione delle due ATL locali, conferenze di presentazione di eventi e manifestazioni, non solo enogastronomiche, che si svolgeranno sul territorio cuneese, predisponendo l’invito e la partecipazione della stampa nazionale e locale di settore.

Oltre a questi momenti prevalentemente promozionali, da dicembre 2018 e per tutto il 2019, vi è anche la presenza costante, con cadenza settimanale, presso lo spazio di degustazione, dello Chef Umberto Ferrondi del Ristorante La Locanda del Profche utilizzerà i prodotti tipici della provincia di Cuneo nelle preparazioni che verranno inserite nel menù proposto quotidianamente in abbinamento ai grandi vini di Langhe e Roero. In tal modo si mira ad una promozione più diretta deinostri prodotti con la possibilità di una migliore gestione e controllo della loro somministrazione e vendita.

Al fine di incrementare la visibilità delle aziende che forniscono i prodotti nello spazio vendita, in collaborazione con Retail & Co, società che gestisce lo spazio direttamente e il suo approvvigionamento, è stato previsto il rinnovo degli spazi stessi con la creazione di una cucina “a vista” e un nuovo design nell’organizzazione delle vetrine espositive creando un punto di forte attrazione peri passeggeri in partenza o in arrivo.

 

redazione

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium