/ Eventi

Che tempo fa

Cerca nel web

Eventi | 11 marzo 2019, 12:00

Andrea Giraudo musicista cuneese in esibizione all'"Aquiletta" di Brescia

Venerdì 15 marzo sarà possibile ascoltare live il cantautore cuneese Andrea Giraudo preso l'"Aquiletta" a Breno

Andrea Giraudo musicista cuneese in esibizione all'"Aquiletta" di Brescia

Andrea Giraudo, cantautore cuneese, venerdì 15 marzo dalle ore 21.30 si esibirà dal vivo all' "Aquiletta" di Breno per presentare il suo ultimo disco "Stare Bene" nato nel mese di gennaio.

Quest'ultimo rappresenta il linguaggio di musica universale che non si sottomette alla moda del momento né ad etichette ponendo un accento particolare sulla personale ricerca di armonia, semplicità e condivisione di Andrea Giraudo.

Numerose le recensioni positive all'artista ed al suo lavoro, tra cui Sisco Montalto si esprime dicendo:

"Andrea Giraudo col suo nuovo lavoro discografico Stare Bene ci inserisce in un caleidoscopio di atmosfere, sensazioni e colori. Un album talmente sfaccettato che ha bisogno di più di un ascolto per capire appieno la bravura compositiva di Giraudo e superare quel sentore, in prima battuta, di un prodotto e di un artista che non prende molto sul serio quello che sta facendo. Stare Bene, infatti, per quasi tutta la durata è attraversato da un sarcasmo ed una sottile ironia che lega tutte le tracce, anche quando diventano più serie. Andrea Giraudo non inventa nulla, il disco infatti potrebbe benissimo essere un omaggio a istrioni della musica italiana (Finardi, Capossela); così come musicalmente Stare Bene non ci regala sorprese, ma un collage di generi dal pop jazz, al blues, alla canzone d'autore. Alcuni potrebbero dire che è un disco, per i motivi sopra, semplice e magari lo si può vedere in questo modo, ma non in un'accezione negativa anzi, Giraudo ha la bravura di costruire un disco dal sapore passato ma con una freschezza attualissima. Un album come se ne fanno pochi oggi, con l'idea di lavoro, che si avverte esserci dietro ogni traccia. Un disco di gran qualità, con un'interpretazione da chassonier, che è il punto più alto dell'intero lavoro".

Per ulteriori informazioni è possibile visitare i canali social dedicati ad Andrea Giraudo: 

INSTAGRAM: www.instagram.com/andreagiragiraudo/?hl=it
FACEBOOK: www.facebook.com/staffandreagiraudo/
YOUTUBE: www.youtube.com/channel/UC-hzh372fqtUK2UfTfaG82A/featured

Redazione

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium