Elezioni regionali

Elezioni comune di Alba

 / Attualità

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | 09 febbraio 2019, 14:00

A Baraccone di Castagnito s’inaugura l’albergo riaperto dopo il fallimento Barbero

Domenica 10 febbraio doppia cerimonia per salutare la nuova gestione della struttura ricettiva rilevata dal medico maglianese Gianni Bertolotto

A Baraccone di Castagnito s’inaugura l’albergo riaperto dopo il fallimento Barbero

Ultimi preparativi per l’inaugurazione del Casta Hotel, riaperto da alcuni giorni in frazione Baraccone a Castagnito dopo un fermo di un lustro dovuto al fallimento – dichiarato nel 2013 – del gruppo Barbero, cui la struttura faceva capo.

Acquistata per 1.7 milioni di euro dal conosciuto medico maglianese Gianni Bertolotto, nell’ultimo anno la struttura è stata completamente ristrutturata. Suddivisa su tre piani, con 82 camere, 4 suite (due con vasca idromassaggio e sauna in camera), ampio parcheggio, ristorante con 90 coperti e menù tipico langarolo e mediterraneo, area relax, sala congressi. Un lounge bar aperto al pubblico tutti i sabati dalle 19 alle 2 di notte con offerte e appuntamenti, party e musica. Al suo ingresso, la mascotte orso "Yugo", un enorme orso in peluche alto 2 metri e 30 accoglierà gli ospiti. In costruzione anche una piscina coperta.

Il sindaco castagnitese Pietro Isnardi: "Si tratta di una realtà ben conosciuta in paese, di cui vissi la costruzione e l'avvio 15 anni fa, quando venne realizzata sulle macerie di una parte dell’ex cantina sociale, trasformata in area ricettiva e ben riqualificata che permette di avere a disposizione un egregio numero di camere e un ottimo servizio ricettivo. Siamo felici che l'attività possa riprendere attivamente sul territorio e che possa essere un punto riferimento turistico per Castagnito e tutto il territorio, così come lo era stato prima".

Per la giornata inaugurale sono stati pensati due momenti distinti. In mattinata, alle ore 9.30, si terrà una prima cerimonia di carattere istituzionale e riservata ad autorità e invitati, alla presenza di personalità del mondo della ricettività e del turismo. Nel pomeriggio, alle ore 17.30 è invece previsto un momento aperto alla cittadinanza. Ad accogliere i partecipanti, una mostra del fotografo albese Bruno Murialdo e un’esposizione di capi della stilista montatese Silvia Visca. Attesa anche la partecipazione dell’attrice Flavia Monteleone.

Tiziana Fantino

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium