/ Cronaca

Che tempo fa

Cerca nel web

Cronaca | 06 febbraio 2019, 12:19

Picchiava l'anziana madre per soldi, uomo della Valle Po arrestato dai carabinieri

Madre e figlio vivevano insieme. Contestati i reati di maltrattamenti in famiglia, estorsione e violenza privata continuati

Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Maltrattamenti fisici e morali durati mesi nei confronti dell'anziana madre. I carabinieri della compagnia di Saluzzo hanno arrestato un uomo della Valle Po. Madre e figlio vivevano insieme.

L’anziana donna, al culmine dell’ennesimo, grave episodio, ha deciso di denunciare l’accaduto ai Carabinieri riferendo loro che suo figlio, nel contesto delle gravi vessazioni subite, le aveva spesso richiesto del denaro dietro minaccia, impedendole addirittura di richiedere l’aiuto di altre persone. Per queste motivazioni, il GIP presso il Tribunale di Cuneo, su richiesta della locale Procura, valutata la gravità dei fatti e la personalità dell’indagato, ha applicato la misura della custodia cautelare in carcere in relazione ai delitti di maltrattamenti in famiglia, estorsione e violenza privata continuati.

L’uomo è stato quindi rinchiuso nel carcere di Cuneo, a disposizione della competente autorità giudiziaria. Nei giorni successivi l’indagato è comparso dinanzi al giudice per il prescritto interrogatorio di garanzia.

redazione

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium