/ Attualità

Attualità | 29 gennaio 2019, 09:56

La sezione Alba-Bra della LIDA lancia un appello per trovare casa a dei graziosi cagnolini

Chiunque fosse interessato può prendere contatto con Il Rifugio di Fido di Pollenzo

La sezione Alba-Bra della LIDA lancia un appello per trovare casa a dei graziosi cagnolini

Gli animali fantastici non sono solo al cinema.

Nei canili ci sono centinaia di animali fantastici che aspettano solo di trovare un nuovo padrone che si prenda cura di loro in cambio di un amore incondizionato. Il Rifugio di Fido ha un obiettivo preciso: offrire una vetrina per le adozioni, accogliendo i visitatori e dando loro la possibilità di trascorrere del tempo con tante docili creature. La Sezione Alba-Bra della LIDA, che si trova a Bra, frazione Pollenzo (via Langhe, 23), nella zona industriale, presenta un’area affidamento, una struttura intermedia tra il canile sanitario ed il canile rifugio.

All’indirizzo web www.ilrifugiodifido.it oppure sulla pagina Facebook dedicata, c’è la possibilità di vedere le immagini dei simpatici amici a quattro zampe, tutte seguite da una scheda descrittiva. Sapere di aver contribuito a dare loro una nuova possibilità di vita, procurerà un’emozione davvero unica ed irripetibile, ancor più se l’animale che si adotta non è più in giovane età. Ma c’è ancora tantissimo lavoro da fare per poter offrire un luogo sicuro ed una ciotola di cibo a questi animali. È il caso di un manipolo di graziosi beniamini in cerca di casa.

Salem, un dolcissimo incrocio simil pincher, 1 anno e mezzo, molto tranquillo ed affettuoso; Anry, taglia piccola, ancora cucciolone, piange e si dispera in box; Nocciola, cagnolina di 5/6 mesi, taglia piccola; infine c’è Roki IV, abituato alla vita casalinga, 3 anni, taglia piccola e molto buono. Informazioni: 0172/478058; 335/6594325; info@ilrifugiodifido.it. Orari di apertura: dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 17, tutti i giorni della settimana, esclusa la domenica. Andate a trovarli. Loro sono lì che aspettano. Ne varrà la pena. 

Silvia Gullino

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium