/ Attualità

Attualità | 23 gennaio 2019, 22:57

Vezza d'Alba, spargisale e spartineve in azione contro i rischi delle strade ghiacciate

Dal Comune si raccomanda massima attenzione a percorrere le vie di accesso a capoluogo e frazioni. Domattina le scuole saranno regolarmente aperte, mentre il servizio del pulmino sarà garantito solamente se le strade saranno sicure e praticabili

Vezza d'Alba, spargisale e spartineve in azione contro i rischi delle strade ghiacciate

Come in un po’ tutti i Comuni del Roero anche a Vezza d'Alba sono scesi nelle ultime ore oltre 5 cm di neve, offrendo un paesaggio mozzafiato. Il problema sono le strade ghiacciate, in particolare quelle che portano alle frazioni Valmaggiore e di Sanche e la salita che conduce al capoluogo, le cui vie d’accesso sono in salita con curve e tornanti.

Domattina le scuole saranno comunque aperte, mentre il servizio del pulmino per gli studenti sarà garantito solamente se le strade saranno sicure praticabili.
Intanto continua anche stanotte il passaggio dei mezzi spargisale e spalaneve su tutte le strade comunali.

"Il passaggio delle auto lungo il manto stradale innevato - spiega il sindaco Carla Bonino - fa aderire la neve sull'asfalto formando una lastra di ghiaccio pericolosa. È necessario mettersi alla guida solo se si ha un effettivo bisogno, valutando bene i tempi necessari per raggiungere la meta".

Tiziana Fantino

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium