/ Datameteo

Datameteo | 21 gennaio 2019, 17:45

Mercoledì arriva la neve: sulle Marittime attesi accumuli tra i 30 e i 50 centimetri

In arrivo la prima perturbazione del 2019. Da giovedì ampi rasserenamenti, ma non si esclude una nuova perturbazione a partire da sabato

Mercoledì arriva la neve: sulle Marittime attesi accumuli tra i 30 e i 50 centimetri

Il maltempo dei prossimi giorni interesserà ancora per la maggior parte del tempo l’Italia centro-meridionale, ma mercoledì arriveranno precipitazioni anche sul Nord-Ovest, con nevicate fino in pianura anche se non ovunque. Poi nuovamente le correnti settentrionali favoriranno tempo più stabile almeno fino a sabato.

Al Nord-Ovest quindi avremo questa situazione

Oggi lunedì 21 e domani martedì 22 gennaio

Bel tempo sia oggi che domani, con nuvolosità alta a partire da domani sera che arriverà da ovest. Temperature massime che non supereranno i 5/7 °C in pianura (fino 9/10 °C su coste liguri), minime diffusamente sotto 0 con punte di -5 °C , mentre sulle coste rimarremo sui 2/3 °C. Venti assenti su pianure, da moderati a localmente forti settentrionali oggi su Liguria.

Mercoledì 23 gennaio

Prima perturbazione del 2019, con nevicate a bassa quota soprattutto tra cuneese, alessandrino e zone interne della Liguria con possibili sconfinamenti fin sulla costa del genovese e del savonese. Le precipitazioni inizieranno in tarda mattinata su Alpi marittime, dove ci sarà la massima intensità e il maggior accumulo (localmente stimiamo sui 30/50 cm), via via a diminuire andando verso nord. C’è ancora molta incertezza sugli accumuli in generale per cui attualmente stimiamo tra i 10 e 20 cm su basso cuneese, a diminuire andando verso nord. Su alto Piemonte, biellese, novarese e vercellese al momento ci aspettiamo al più debole nevischio/pioggia.

Temperature in calo nelle massime per via delle precipitazioni su  basso Piemonte e Liguria interna con valori non oltre lo 0, mentre sulle coste e sulle pianure dell’alto Piemonte si rimarrà sui 2/3 °C. Venti da deboli a moderati settentrionali/nordorientali, fino a forti settentrionali su Liguria centro-occidentale. Venti di scirocco invece su Liguria orientale.

Da giovedì 24 gennaio

Al mattino ancora nevicate su Alpi marittime e basso cuneese, in esaurimento col passare delle ore. Poi avremo ampi rasserenamenti con tempo stabile e aumento delle temperature nelle massime (invece le minime potranno andare abbondantemente sotto lo 0 con la neve al suolo) almeno fino a sabato 26.

Previsioni locali

Cuneo

http://www.datameteo.com/meteo/meteo_Cuneo

Savona

http://www.datameteo.com/meteo/meteo_Savona

 

Datameteo

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium