/ Attualità

Attualità | 14 novembre 2018, 10:45

E' tempo di pneumatici invernali (o catene): le tratte stradali piemontesi dove vige l'obbligo

Dalla statale del Colle di Tenda a quella della Maddalena , dalla tangenziale di Bra a quella di Mondovì

Foto generica

Foto generica

Informiamo i nostri lettori che dal 15 novembre al 15 aprile è in vigore l’obbligo di catene a bordo o pneumatici invernali su alcuni tratti delle strade statali del Piemonte maggiormente esposte al rischio di precipitazioni nevose o formazione di ghiaccio durante la stagione invernale.

I tratti interessati sono:

- strada statale 20 “del Colle di Tenda” da Borgo San Dalmazzo (km 85,040) al confine di Stato (km 110,401);

- strada statale 21 “del Colle della Maddalena” da Roccosparvera (km 2,700) al confine di Stato (km 59,708);

- strada statale 231 “di Santa Vittoria” da Asti (km 0) a Madonna dell’Olmo - Cuneo (km 82,560);

- strada statale 24 “del Monginevro” da Susa (km 55,200) al confine di Stato (km 96,540);

- strada statale 25 “del Moncenisio” da Rivoli (km 15,634) al confine di Stato (km 70,060);

- strada statale 26 “della Valle d’Aosta” da Caluso (km 14) a Carema (km 48,205);

- strada statale 28 "del Colle di Nava", da Fossano (km 8,300) a Ponte di Nava-Ormea (km 94,944);

- strada statale 33 “del Sempione” dal limite autostrada A26 (km 95,600) al confine di Stato (km 144,430);

- strada statale 335 “di Bardonecchia” da Oulx (km 0) a Bardonecchia (km 12,485);

- strada statale 335 dir “di Bardonecchia” a Oulx (dal km 0 al km 2,800);

- strada statale 337 “della Valle Vigezzo” da Masera (km 2,460) al confine di Stato (km 29,680);

- strada statale 490 “del Melogno” a Bagnasco (dal km 0 al km 1,481);

- strada statale 659 “delle Valli Antigorio e Formazza” da Crevoladossola (km 0,900) a Formazza (km 41,700);

- strada statale 702 “Tangenziale Ovest di Bra” dal km 0 al km 7,123;

- strada statale 704 “Tangenziale di Mondovì” dal km 0 al km 9,300;

- strada statale 705 “di Cuneo” dal km 0 al km 4,640;

- strada statale 705 dir “di Cuneo” dal km 0 al km 0,730;

- strada statale 706 “Tangenziale Est di Asti” dal km 0 al km 6,700;

L’obbligo è segnalato su strada tramite apposita segnaletica verticale. Durante il periodo di validità del provvedimento i ciclomotori e i motocicli potranno circolare solo in assenza di neve o ghiaccio sulla strada e di precipitazioni nevose in atto.

Inoltre, lungo la strada statale 21 “del Colle della Maddalena”, in caso di nevicate potrà essere interdetta la circolazione notturna fra le ore 20 e le ore 7 del giorno successivo nel tratto compreso tra Argentera (km 53,330) e il confine di Stato (km 59,708).

Il divieto potrà essere istituito anche per il pericolo di valanghe.

redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium