/ Politica

Che tempo fa

Cerca nel web

Politica | martedì 06 novembre 2018, 19:15

Domenica Giorgia Meloni ad Alba e Fossano

La leader di Fratelli d’Italia troverà il tempo, tra un incontro e l’altro, per cimentarsi anche nella ricerca del tartufo. Si affacciano le prime ipotesi di candidature per le regionali: Tommaso Gioffreda (Savigliano) e Michele Sandri (Monteu Roero)

Giorgia Meloni e Guido Crosetto

Giorgia Meloni e Guido Crosetto

La leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, domenica 11 novembre, sarà nella Granda: al mattino ad Alba e nel pomeriggio a Fossano.

Alle 11, nella capitale delle Langhe, avrà un incontro con gli imprenditori, presso la sala Riolfo, nel cortile della Maddalena, poi farà visita alla Fiera del tartufo e nel primo pomeriggio, dopo il pranzo in fiera (riservato), raggiungerà la frazione Scaparoni, dove si cimenterà anche nella ricerca del tartufo.

Intorno alle 16 si trasferirà a Fossano, per far visita allo stabilimento Maina. Ad accompagnarla, il segretario organizzativo del partito, Guido Crosetto, l’onorevole Monica Ciaburro e il segretario provinciale William Casoni.

A margine della visita, la Meloni avrà anche l’opportunità di confrontarsi con i dirigenti provinciali e regionali per iniziare a mettere a punto la strategia per i prossimi appuntamenti elettorali, europee, regionali ed amministrative.

Casoni ha già fatto sapere che non si ricandiderà, riservandosi un ruolo di “regista”, mentre stanno prendendo corpo le prime candidature per Palazzo Lascaris dal Cuneese. Due, per il momento, quelle più probabili: Tommaso Gioffreda, capogruppo di opposizione a Savigliano, e Michele Sandri, sindaco di Monteu Roero.

GpT

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore