/ Attualità

Attualità | 24 ottobre 2018, 13:04

Alba, una sorpresa speciale per gli ospiti del Centro Ferrero grazie all’associazione La Lampada Magica

Gioia e buon umore hanno contagiato le corsie della struttura di riabilitazione nella serata di lunedì 22 ottobre

Due momenti della recente visita agli ospiti del Centro Ferrero

Due momenti della recente visita agli ospiti del Centro Ferrero

Cappellini colorati e tanti sorrisi: i volontari dell’associazione La Lampada Magica hanno scelto Facebook per raccontare il piacevole momento appena trascorso insieme agli ospiti del Centro Riabilitazione Ferrero di Alba: “Serata di lunedì 22 ottobre 2018... sorpresa! Gli amici della buona notte sono raddoppiati e le coccole prima della nanna anche! Grazie!”.

Con grande sensibilità e dolcezza d’animo, hanno dimostrato che non si è mai troppo grandi per la carezza e il bacio della buonanotte. Una bella storia che è un abbraccio sincero a chi ogni giorno è impegnato per portare gioia e consolazione a chi ne ha di meno.

L’esercito del bene lavora in silenzio ad Alba e si regge sulla forza del semplice “grazie”. Così, spinta da un cuore grande, l’associazione, costituita da volontari nel 2011, opera per la realizzazione di attività mirate al miglioramento delle condizioni di vita sociale dei disabili, organizzando manifestazioni sportive, culturali o di spettacolo mirate a favorirne l’integrazione all’interno della comunità locale.

Qualche esempio? Giornate sulla neve e attività sportive invernali ed estive in collaborazione con l’associazione Sportabili; esposizioni natalizie presso un locale commerciale dove, in città, si possono ammirare le creazioni realizzate dagli ospiti del Centro; lezioni di pet-therapy; esposizione artistica delle opere dei residenti del Centro (nel mese di giugno); attivazione di soggiorni marini per i residenti del Centro che non hanno possibilità di farlo con le proprie famiglie; progetto ortoterapia; partecipazione ad alcune manifestazioni teatrali e di artisti di strada; una squadra di calcetto che partecipa a tornei sul territorio.

Inoltre, ci sono progetti annuali come il teatro nelle scuole: la Compagnia teatrale del Menetrello, costituita dai ragazzi del Centro Riabilitazione Ferrero, attraverso l’utilizzo di una scenografia itinerante, entra nelle scuole elementari cittadine per fare spettacolo. Attivazione di gite, feste e avvenimenti nell’estate completano il largo ventaglio delle proposte.

Il mondo vero sembra lontanissimo da questa bolla perfetta, in cui vivere in positivo è la chiave giusta per affrontare la quotidianità.

Per chi volesse saperne di più, Facebook: La Lampada Magica Onlus.

Silvia Gullino

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium