/ Attualità

Attualità | 22 ottobre 2018, 20:00

Cimici: ecco il vademecum per prevenirne la diffusione

Agrion e Regione Piemonte: utili consigli per limitare la diffusione di questo insetto, dannoso per molte coltivazioni

Immagine generica

Immagine generica

Con l’arrivo dei primi freddi si assiste nuovamente alla comparsa di numerose cimici, sia all’interno delle abitazioni che nelle aree agricole.

La Fondazione AGRION, in sinergia con la Regione Piemonte, sta affrontando da tempo la questione, cercando di mettere in atto diverse azioni volte alla prevenzione della diffusione di questo insetto che - oltre a risultare fastidioso nella vita quotidiana dei cittadini - è dannoso per molte coltivazioni.

Proprio per cercare di prevenire la diffusione ulteriore delle cimici sul territorio regionale, la Fondazione Agrion e la Regione Piemonte hanno deciso di diffondere a tutti gli Enti Pubblici piemontesi un semplice e immediato vademecum, da condividere con i propri cittadini, per provare a limitare la presenza degli insetti nelle abitazioni.

E’ molto importante che tutti siano a conoscenza di piccoli accorgimenti utili per evitare che le cimici si diffondano ancora di più sul territorio regionale - spiega il presidente della Fondazione Agrion, Giacomo Ballari -. Lo scorso anno, proprio grazie a questa azione di sensibilizzazione, abbiamo potuto registrare lievi miglioramenti nella diffusione di questo insetto.

Purtroppo molte coltivazioni soffrono le cimici in modo evidente e per questo è importante che ciascuno di noi, con poche attenzioni, contribuisca a evitarne la diffusione.

Ringraziamo tutti i Comuni che già lo scorso anno avevano dato ampia diffusione a questo vademecum e siamo certi che anche grazie a questo impegno da parte di ciascuno di noi sarà possibile diminuire progressivamente la presenza di cimici sul nostro territorio”.

Le indicazioni contenute nel vademecum sono semplici e utili anche per una migliore gestione dell’insetto nella vita quotidiana.

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium