/ Attualità

Attualità | 22 ottobre 2018, 15:53

Ad Alba arriva il “Wine Permanent Observer"

Venerdì 26 ottobre, in Confindustria, si presenta l'Osservatorio permanente sull’andamento del mercato vitivinicolo

Ad Alba arriva il “Wine Permanent Observer"

Verrà presentato il prossimo venerdì 26 ottobre, presso la sede di Confindustria ad Alba, in via Vittorio Emanuele II, 23, il “Wine Permanent Observer” (WPO), l'Osservatorio permanente sull’andamento del mercato vitivinicolo.

Nello spazio di via Maestra, a partire dalle 11.30, dopo i saluti di Giuliana Cirio (direttore Confindustria Cuneo), Patrizia Mellano (dirigente Camera di Commercio di Cuneo) e  Andrea Ferrero (direttore del Consorzio di Tutela Barolo, Barbaresco, Alba, Langhe e Dogliani), interverranno sull'argomento Paolo Sartirano (direttore sezione vini Confindustria Cuneo), Elena Angaramo (responsabile centro studi Confindustria Cuneo), Giuseppe Dacomo (Istituto scolastico "Umberto I" di Alba) e Paolo Nolasco (analista dati).

L'obiettivo del progetto è quello di proporre un osservatorio permanente sul settore vitivinicolo piemontese, che raccoglierà i dati produttivi e di mercato nazionali e internazionali della filiera. La piattaforma è destinata agli operatori del settore come strumento per analizzare e comprendere gli andamenti di mercato e pianificare le proprie strategie aziendali.

Per maggiori informazioni: direzione@uicuneo.it o 0171/455500.

 

 

Pietro Ramunno

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium